F1 | Ferrari, Binotto difende gli errori di Vettel: “Erano situazioni di gara al limite”

"Noi supportiamo il suo sogno di diventare campione del mondo con la Ferrari", ha sottolineato il team principal della Rossa

F1 | Ferrari, Binotto difende gli errori di Vettel: “Erano situazioni di gara al limite”

Il team principal della Ferrari Mattia Binotto, in un’intervista rilasciata alla testata tedesca Auto Bild, ha difeso Sebastian Vettel dagli errori che soprattutto lo scorso anno ne hanno scandito la stagione.

L’ingegnere italo-svizzero ha infatti trovato eccessive le critiche ricevute in quelle occasioni dall’alfiere della Rossa: “Erano situazioni di gara in cui Sebastian era al limite assoluto. Non è una certamente facile per lui, ha questo sogno di diventare campione del mondo con la Ferrari e noi lo supportiamo”.

Binotto, completando la propria disamina, ha poi evidenziato i tratti distintivi del Vettel pilota: “Ha molta esperienza, competenza e capacità, sia come uomo squadre che come leader con un grande entusiasmo per quel che riguarda il lavoro”.

Piero Ladisa


F1 | Ferrari, Binotto difende gli errori di Vettel: “Erano situazioni di gara al limite”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati