F1 | Ferrari, Binotto: “Ci saranno altre gare dove possiamo essere competitivi”

"Non dobbiamo sprecare occasioni come è avvenuto nella prima parte della stagione", ha ammesso il team principal della Rossa

F1 | Ferrari, Binotto: “Ci saranno altre gare dove possiamo essere competitivi”

Le vittorie colte negli ultimi due appuntamenti iridati, disputati a Spa e a Monza, potrebbero non essere le ultime della Ferrari in questa stagione.

Mattia Binotto infatti crede che la SF90 possa avere altre possibilità di successo, nonostante da qui fino alla conclusione del campionato non siano presenti in calendario piste veloci. Difatti per il team principal del Cavallino bisognerà sfruttare le occasioni che potranno crearsi in pista negli ultimi 7 GP.

Sapevamo che queste erano piste in cui potevamo essere competitivi – ha sottolineato Binotto, rispondendo a una domanda di Autosport -. Per noi è importante non sprecare altre occasioni come successo nella prima parte della stagione e il fatto che abbiamo capitalizzato i punti di forza della nostra auto in queste due gare ci rende molto felici”. 

Ci saranno gare come è in Germania, in Canada, in Bahrein, dove forse possiamo ancora essere competitivi, e gare in cui i punti deboli della nostra auto non ci daranno la possibilità di vincere – afferma Binotto -. Ma è difficile indovinare quale. È importante per noi continuare a sviluppare l’auto, cercando di ottenere il miglior equilibrio e offrire ai nostri piloti le migliori opportunità ogni volta che arrivano. Ci sono piste come la prossima (Singapore, ndr) in cui forse il motore non è così importante”.

A Monza sulla SF90 ha debuttato la “Spec 3”, ma per Binotto non è stato l’unico aggiornamento che ha permesso alla Scuderia di far bene sulla pista brianzola: “Penso che dovremmo ringraziare non solo il nuovo motore, che ci dà velocità e forza sui rettilinei, ma penso anche a tutto il reparto aerodinamico, perché il pacchetto a basso carico aerodinamico che abbiamo portato ha dimostrato di essere buono per l’alta velocità. Sicuramente la velocità vista sul rettilineo non dipende solo dal motore, ma anche dal pacchetto aerodinamico che abbiamo portato”.

In vista dell’appuntamento di Marina Bay, la Ferrari potrebbe contare su alcuni nuovi elementi: “Stiamo lavorando per aggiungere carico aerodinamico. Forse ci saranno alcuni pezzi”.

Piero Ladisa


F1 | Ferrari, Binotto: “Ci saranno altre gare dove possiamo essere competitivi”
4 (80%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Victor61

    16 settembre 2019 at 21:30

    Bahrain, Canada, Baku, Germania…la Ferrari non ha vinto anche e soprattutto per errori dei suoi 2 piloti se pensiamo che Bottas con la Merc ne ha vinte solo 2 forse la differenza, anche quest’anno, la sta facendo Hamilton ma i soliti italioti non l’ammetteranno mai…

  2. idrija

    17 settembre 2019 at 11:09

    Forse ci saranno alcuni pezzi…forse?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Renault, Ocon in pista nei test di Abu Dhabi

Il francese, che dal prossimo anno dividerà il box con Ricciardo, ha avuto il via libera per chiudere in anticipo il contratto con Mercedes
Esteban Ocon sarà in pista con la Renault nei test Pirelli di Abu Dhabi che si svolgeranno sulla pista di