F1 | Capito entusiasta della line-up Williams: “Non vediamo l’ora di lavorare per il 2022”

"Fantastico poter confermare la nostra line-up per il 2022", ha aggiunto il CEO della Williams

Albon e Latifi guideranno per la Williams nel 2022
F1 | Capito entusiasta della line-up Williams: “Non vediamo l’ora di lavorare per il 2022”

Intervistato dal sito ufficiale della Williams, Jost Capito si è detto entusiasta della line-up per il 2022 composta da Alexander Albon e Nicholas Latifi, precisando come la squadra abbia creato il giusto mix per continuare, anche il prossimo anno, il percorso di crescita avviato lo scorso anno. Secondo il CEO della scuderia di Grove, Albon e Latifi possono contare sulla voglia e sul talento necessario per spingere la scuderia inglese verso le posizioni di vertice della classifica. Albon, ricordiamo, arriva in Williams dopo una stagione nel DTM con AlphaTauri-Ferrari.

“E’ fantastico poter confermare la nostra formazione di piloti per la stagione 2022 e sono lieto di dare il benvenuto ad Alex all’interno del team”, ha affermato il CEO della scuderia con base a Grove. “Con la nota abbiamo inoltre confermato la nostra collaborazione con Nicholas. Siamo estremamente soddisfatti della nostra line-up ed entrambi i piloti possono mettere a disposizione non solo giovinezza, ma anche esperienza. Questi aspetti ci aiuteranno a compiere un’ulteriore step in avanti a partire dalla prossima stagione in Formula 1”.

Su Albon e Latifi ha aggiunto: “E’ uno dei giovani più interessanti del panorama mondiale, ma ha un grande esperienza in Formula 1, grazie al suo periodo in Red Bull. I suoi podi evidenziando la velocità come pista e speriamo che l’ambiente Williams lo aiuti a sentirsi a casa. Nicholas ci ha impressionato negli ultimi tre anni con il suo duro lavoro. Ha continuato a crescere durante tutto il suo periodo alla Williams, diventando un ottimo pilota di Formula 1. Quest’anno ha raggiunto per la prima volta la zona punti e sono certo che si toglierà altre soddisfazioni”.

“Non vediamo l’ora di cominciare a lavorare in ottica 2022 e di sfruttare lo slancio positivo delle ultime gare per concludere nel migliore dei modi questa stagione, prima di dedicarci totalmente al prossimo anno”, ha concluso.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati