F1 | Briatore si schiera contro Vettel: “Ha commesso molti errori quest’anno”

"Deve imparare che una corsa dura cinquantatré giri, non uno", ha aggiunto

F1 | Briatore si schiera contro Vettel: “Ha commesso molti errori quest’anno”

In un’intervista rilasciata ai microfoni della Bild, Flavio Briatore ha parlato del duello mondiale tra Lewis Hamilton e Sebastian Vettel, sottolineando come il tedesco abbia commesso diversi errori nel corso di questo 2018, regalando di fatto il titolo mondiale all’inglese della Mercedes.

Secondo il Manager italiano, infatti, il tedesco ha lasciato per strada troppe occasioni durante questo campionato, fattore che ha permesso al Campione del Mondo in carica di restare aggrappato alla leadership del mondiale. Vettel dovrà lavorare proprio su questo ambito in vista del 2019, cercando una maggiore freddezza nei momenti caldi della gara.

Ecco le parole di Flavio Briatore: “Vettel finirà secondo e sta sempre in una linea sottile tra l’essere il vincitore e il primo dei perdenti. Ritengo che abbia commessi molti errori quest’anno, soprattutto nella prima parte di stagione, e deve imparare che una corsa dura cinquantatré giri, non uno. Non bisogna vincere ogni gara per diventare campioni del mondo, non funziona così”.

F1 | Briatore si schiera contro Vettel: “Ha commesso molti errori quest’anno”
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

4 commenti
  1. .. non è normale

    10 ottobre 2018 at 09:40

    Tal che un’ eltar, Briatore va la tola in dal cul

  2. Victor61

    10 ottobre 2018 at 12:47

    non c’è bisogno di “schierarsi” basta fare una semplice constatazione dei fatti…

    • .. non è normale

      10 ottobre 2018 at 20:02

      i fatti ? quali fatti ? quelli degli ignorantoni hater? ma lassa stè!!

  3. oniram

    10 ottobre 2018 at 23:06

    Prima di tutto, quand’è che Briatore è stato riammesso nel paddock? Mi sembrava fosse stato allontanato a vita, per aver rischiato la vita del suo pilota (e degli altri) simulando un incidente nel 2008…
    E comunque a questo losco figuro, già pregiudicato anche per altri fatti, toglierei volentieri anche la parola.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati