F1 | Berger sulla lotta in Ferrari: “Vettel e Leclerc vanno lasciati liberi di battagliare”

"Seb è un pilota che mi piace, ma Leclerc ha tutte le capacità per diventare campione", ha affermato l'austriaco

Berger ha inoltre commentato l'ordine di scuderia rilasciato in Cina, evidenziando come sia pericoloso attuare certi giochi solo alla terza gara della stagione
F1 | Berger sulla lotta in Ferrari: “Vettel e Leclerc vanno lasciati liberi di battagliare”

In una chiacchierata concessa alle colonne di Motorsport.com, Gerhard Berger ha espresso una propria valutazione sul duello in casa Ferrari tra Sebastian Vettel e Charles Leclerc, sottolineando come la rossa debba far battagliare liberamente i propri piloti in questa prima parte di campionato 2019.

Secondo quanto riportato dall’austriaco, infatti, stabilire una gerarchia alla terza gara è assolutamente in errore, soprattuto se in line-up puoi contare su due alfieri di assoluto talento come il quattro volte iridato e l’ex Alfa Romeo.

La speranza per il proseguo della stagione, quindi, è quella di vedere due piloti liberi di battagliare e di giocarsi le proprie chance in pista, così da arrivare nel momento caldo della stagione in lotta per la leadership della classifica mondiale.

“Seb è un pilota che mi piace, ma Leclerc ha tutte le capacità per diventare campione”, ha dichiarato Gerhard Berger. “Per stabile una gerarchia non basta solo l’esperienza e credo che in questo caso sia necessario lasciare correre i piloti. Non è sufficiente dire: lui è un pilota vissuto, mentre quest’ultimo no, ragion per cui scommettiamo sul primo”.

“La questione è più altro quella di stabilire chi dovrà giocarsi la possibilità di battagliare per il campionato e di certo non puoi fare una scelta del genere alla seconda gara”, ha proseguito. “Non sono d’accordo con tutto ciò”.

Sulla promozione del monegasco in Ferrari ha aggiunto: “Non è arrivato a Maranello troppo presti. Ferrari punta a mettere i piloti più veloci in macchina e la scelta di Leclerc è stata quella corretta. Era solo una questione di tempismo”.

F1 | Berger sulla lotta in Ferrari: “Vettel e Leclerc vanno lasciati liberi di battagliare”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Roberto30000

    22 aprile 2019 at 22:18

    Leclerc ha tutte le capacita per diventare campione ma no in ferrari con questa macchina da m…a

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Penalità Leclerc a Suzuka, la FIA fa chiarezza

L'articolo citato erroneamente nel documento è il 38.3 (d), mentre è stata applicata la sanzione prevista dal 38.3
La Federazione ha voluto chiarire la situazione relativa alla penalità di 10″ rifilata a Charles Leclerc al termine del GP