F1 | Tremosa: “Pubblico a Barcellona? Non lo sappiamo ancora”

"Tutto dipende dai vaccini e dall'efficacia dei test rapidi"

F1 | Tremosa: “Pubblico a Barcellona? Non lo sappiamo ancora”

Il presidente del Circuit de Barcelona-Catalunya, Ramon Tremosa, ha dichiarato che al momento non può assicurare la presenza del pubblico al Gran Premio di Spagna, che si disputerà (salvo cambiamenti) il prossimo maggio.

“Non lo sappiamo ancora -ha dichiarato al Mundo Deportivo- possono essere 20.000, 50.000, 100.000 o nessuno. Molto dipenderà dal vaccino e dall’efficacia dei test rapidi. Se avremo una quarta ondata a Pasqua sarà difficile ma se l’incidenza diminuirà come previsto, la situazione dovrebbe essere normalizzata”.

Tremosa ha aggiunto che l’annullamento dei test pre-stagionali a Barcellona (si svolgeranno in Bahrain dal 12 al 14 marzo, ndr), è solo “un altro impatto della pandemia”.

Anche il consulente della Red Bull, Helmut Marko, spera che la situazione possa migliorare:

“Spero che possiamo organizzare più gare con gli spettatori grazie a misure come la vaccinazione e l’isolamento delle squadre. L’inizio della stagione sarà accidentato, ma Monte Carlo ha già annunciato che la gara si svolgerà con un numero ridotto di spettatori”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati