F1 | Alonso orgoglioso: “Mi rendo conto solo adesso di quante persone seguano la Formula 1 in Spagna”

Sui riconoscimenti personali ha aggiunto: "Il Premio Principe delle Asturie è la cosa più grande che ho raggiunto"

F1 | Alonso orgoglioso: “Mi rendo conto solo adesso di quante persone seguano la Formula 1 in Spagna”

Nonostante i due titoli mondiali e i numerosi successi conquistati a bordo di Renault, McLaren e Ferrari, Fernando Alonso ritiene il Premio “Principe delle Asturie” il rinascimento più importante consegnatogli durante la sua carriera da pilota di Formula 1.

Secondo lo spagnolo, infatti, quel premio è qualcosa che va al di la dello sport e che porta con se un valore inestimabile, più di una qualsiasi vittoria o titolo mondiale. Da sottolineare, inoltre, come lo spagnolo vada fiero del proprio seguito in Spagna e di come le sue vittorie abbiano spinto gli spagnoli ad affezionarsi alle corse e al motorsport.

Ecco le parole di Fernando Alonso: “Sono molto orgoglioso di quello che ho fatto. Mi rendo conto solo adesso di quante persone seguano la Formula 1 in Spagna e di quanta gente si rechi ad Oviedo per visitare il mio museo. In molti hanno iniziato a seguire la Formula 1 col mio arrivo, quando in Spagna non era affatto una tradizione. Sono felice di questo. Nel 2001 non venivano trasmesse le gare, mentre adesso è il secondo o terzo sport nazionale. E’ qualcosa che mi fa sentire davvero orgoglioso”.

Sui riconoscimenti personali ha aggiunto: “Il Premio Principe delle Asturie è probabilmente la cosa più grande che ho raggiunto, anche più di qualsiasi campionato di Formula 1. Questo tipo di premio riguarda il cambiamento della vita delle persone e vale più di qualsiasi trofeo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati