Button non è scontento di saltare i test del Mugello

Secondo il pilota della McLaren non ci sono novità di rilievo da testare

Button non è scontento di saltare i test del Mugello

Jenson Button non è preoccupato riguardo l’idea di saltare i test stagionali al Mugello, dove la Mclaren schiererà i due collaudatori Gary Paffett ed Oliver Turvey.

La tre giorni di test, che avrà luogo dall’1 al 3 Maggio, vedrà protagonisti tutti i teams eccetto l’HRT. Lewis Hamilton ha dichiarato all’inizio di questa settimana che gli piacerebbe prendere parte ai test per testare le nuove componenti, ma Button dubita che ci siano grandi differenze.

“La ragione per cui noi non saremo lì è perchè non siamo stati mai al Mugello prima. Non credo che avremo dei particolari benefici ad essere lì poichè non ci sono aggiornamenti pesanti da provare” ha dichiarato Jenson Button al Daily Mail.

“Sarà un’occasione per permettere ai collaudatori di accumulare chilometri, ed inoltre si potranno provare anche delle cose molto estreme, dunque credo sia una cosa buona, ma non è necessario per noi essere lì”.

Al momento sono ancora confermati Gary Paffett ed Oliver Turvey, tuttavia potrebbero esserci delle variazioni.

Stefano Rifici

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

14 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati