Briatore pronto ad un'azione legale contro Piquet

Briatore pronto ad un'azione legale contro Piquet

Dopo aver rovesciato la sentenza FIA in tribunale, Flavio Briatore prepara una nuova azione legale contro Nelson Piquet.

L'ex boss Renault non ha mai confessato un suo eventuale coinvolgimento riguardo il caso crash-gate , ed e' riuscito a vincere il ricorso contro la sentenza FIA pronunciata lo scorso 21 Settembre nei suoi confronti.

La Gazzetta dello Sport ha chiesto al manager italiano se avviera' una nuova azione legale nei confronti dei Piquet. A tale richiesta Briatore risponde “molto probabilmente lo faro'. Non voglio dimenticare il dolore sofferto.”

Briatore continuera' a gestire i propri assistiti in F1, come ha sempre fatto, in piu' e' pronto a citare in giudizio anche Heikki Kovalainen e Lucas Di Grassi per aver interrotto i rapporti con mr. Billionaire.

“Oltre a Kovalainen e Di Grassi , il mio rapporto con gli altri piloti non e' cambiato” afferma Briatore, tuttora manager di Mark Webber e Fernando Alonso.

“Adesso vediamo se sara' il caso di intraprendere azioni legali contro coloro che hanno deciso di interrompere il nostro contratto” ha aggiunto.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati