Briatore: “La F1 mi manca”

Briatore: “La F1 mi manca”

Flavio Briatore era nel paddock di Monaco giovedì. Al momento l’italiano sta ancora scontando una squalifica dalla F1 ma ovviamente i giornalisti gli hanno chiesto quando ritornerà nella categoria regina.

“Sono qui ora, non mi vedete?” ha scherzato. “Seriamente, mi mancano le relazioni con le persone, questo genere di cose, ma sono in contatto costante e va bene” ha aggiunto Briatore.

“Cio’ che non mi manca è andare in Cina. La Formula 1 è un grande sport, e mi piacerebbe farne parte perchè ho buoni amici qui” si legge sul Daily Mail.

“Ma al momento non ho alcun piano di tornare” ha aggiunto.

Briatore è stato più volte indicato come successore di Bernie Ecclestone o come nuovo boss della Ferrari. Il team di Maranello dopo l’allontanamento di Aldo Costa è in fase di ristrutturazione.

Fernando Alonso ha subito ottenuto il miglior tempo ieri nelle libere a Monaco ma secondo Briatore non c’è alcun legame con l’addio di Costa: “Una singola persona non puo’ migliorare nulla, ma c’era bisogno di un po’ di riorganizzazione”.

Poi un commento su Michael Schumacher: “Per lui ritornare è stata una scelta di vita e non possiamo criticarla. Questo è quello che ha scelto, spero si diverta, a volte di più altre meno, ma dobbiamo rispettarlo”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

42 commenti
  1. ma_du_78

    28 Maggio 2011 at 12:31

    SE RITORNA SIGNIFICA CHE NON ESISTE UN CAMBIO GERAZIONALE INGRADO DI AVERE VEDUTE PIU’ AVANTI DEGLI ALTRI O CAPIRE COSA FANNO GLI ALTRI ,NN IMPORTA CHE 6 UN INGEGNERE,UN COMMERCIALE,UN BROKER,UN MANAGER O ..
    RICCORDO CHE CON LA SUA GESTIONE HA VINTO 3 TITOLI COSTRUTTORI, 4 PILOTI….
    COME PERSONA SI POTREBBE ANCHE DISCUTERE, MA NEL LAVORO C’E’ NE SONO POCHI E I FATTI GLI DANNO RAGIONE….

  2. Raffaele

    28 Maggio 2011 at 12:59

    In italia sono specialisti nel ripulire e riciclare la m.e.r.d.a. (ma non la spazzatura però)

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati