Ancora sconosciute le cause dell’incidente di Hamilton in Germania

Durante le qualifiche l'inglese ha subito la rottura di un disco dei freni

Ancora sconosciute le cause dell’incidente di Hamilton in Germania

Continua la ricerca da parte della Brembo delle cause che hanno portato sabato pomeriggio alla rottura in tre parti del disco del freno anteriore destro della Mercedes di Lewis Hamilton costringendolo così a montare i Carbone Industrie e a rischiare una penalità da parte della FIA evitata solo per un puro fatto di corrispondenza di peso, funzionamento e inerzia.

“Siamo tranquilli perché sicuri che si sia trattato di un episodio isolato visto che abbiamo utilizzato lo stesso materiale con le medesime specifiche di altri appuntamenti più impegnativi come Canada e Bahrain – ha dichiarato un portavoce dell’azienda italiana ad Autosport – Va considerato poi che ogni singolo pezzo viene sempre stressato al massimo durante i test al banco e di conseguenza oltre i valori raggiungibili in gara, quindi il motivo del danneggiamento potrebbe essere molteplice e influenzato da fattori esterni. Non appena avremo a disposizione tutti i dati della telemetria potremo studiare meglio l’accaduto e avere una risposta”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

8 commenti
  1. Francesco

    21 luglio 2014 at 16:11

    GOMBLOTTO!!! Il 2014 è l’anno della Germania!!!

  2. ancipe

    21 luglio 2014 at 17:16

    Siamo sicuri che le macchine siano identiche? O Rosberg ha la prima scelta e Hamilton la seconda, come schumi e massa…

  3. michele

    21 luglio 2014 at 17:45

    Sono stati gli Alieni!

  4. reaper

    21 luglio 2014 at 20:30

    e ammettere che ha sbagliato?
    capita a tutti.

    • Francesco

      21 luglio 2014 at 20:57

      “…che hanno portato sabato pomeriggio alla rottura in tre parti del disco del freno anteriore destro della Mercedes di Lewis Hamilton…”

      Devono farti lo spelling per capire che si è trattato di un problema al disco anteriore destro della vettura??? Cos’è, Hamilton spinge così a fondo il pedale del freno che lo rompe in tre parti…

    • silverfire

      21 luglio 2014 at 21:07

      tu hai sbagliato,a scrivere quello che hai scritto

    • ASOT

      22 luglio 2014 at 11:22

      Anche a certe madri… bastava che la tua ad esempio utilizzasse un contraccettivo….e nessuno divrebbe spiegarti la differenza tra errore del pilota e cedimento strutturale di un freno (che si vede ad occhio nudo al rallentatore).

      Eh……certi errori….

  5. zen

    24 luglio 2014 at 08:30

    E rarissimo che luigino sbagli da solo, si qualche errore lo fa, ma nn da tirare la macchina così forte a muro. Io spero che tutte le cose strane che gli stanno succedendo siano solo sfiga, é uno strazio vedere (a mio parere) il pilota più veloce attualmente in f1 arrivare molto spesso dietro a Rosberg. Al momento nn ci voglio credere che la mercedes arrivi a tanto per avere un mondiale tutto tedesco. Spero che sia solo sfiga, e che finisca alla svelta…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati