A giugno il nuovo videogioco della F1 sviluppato da Codemasters

Grafica e situazioni saranno ancora più aderenti alla realtà

A giugno il nuovo videogioco della F1 sviluppato da Codemasters

La casa di sviluppo Codemasters ha annunciato sul proprio blog il nuovo videogioco dedicato al mondo della Formula 1: F1 2015. Contrariamente a quanto ci ha abituato durante questi anni, il gioco anziché uscire nel mese di settembre uscirà a giugno, nel vivo della stagione sportiva. Il cambio di data è stato causato dal fatto che F1 2014 è uscito solamente per Pc e le console cosiddette old gen (Playstation 3 e Xbox 360); la mancanza della versione per le attuali console next gen (Playstation 4 e Xbox One) ha indotto il team a optare per questa scelta, portandolo ad anticipare la data di uscita del gioco rispetto a quanto eravamo abituati.

L’annuncio sul blog poi ci rivela alcuni dettagli circa il lavoro apportato sul gioco: apprendiamo infatti che è stato sviluppato attraverso una nuova versione del motore grafico EGO della Codemasters, in modo da garantire ai giocatori appassionati di Formula 1 l’esperienza definitiva di gioco; il nuovo motore inoltre risulta essere un gran passo avanti per i modelli grafici del gioco. Oltre a ciò il gioco apporta miglioramenti e aggiunte in oltre 20 aree, incluse quelle del motore e della trasmissione, dell’aereodinamica, dei serbatoi di benzina, del force feedback e delle sospensioni, oltre una nuova fisica delle gomme che riesce a garantire una realistica rappresentazione del comportamento delle vetture sul tracciato.

Novità anche per quanto riguarda le varie modalità di gioco. Attraverso una presentazione in stile trasmissione televisiva, il team di sviluppo ha voluto trasmettere l’inconfondibile atmosfera che circonda il paddock durante i week end di gara nella modalità Championship Season. A ciò si aggiunge una nuovissima (e impegnativa) modalità Pro Season oltre alle classiche Quick Race e Multiplayer. Attraverso la tecnologia di riconoscimento vocale disponibile per Xbox One e Playstation 4 sarà possibile interagire con l’ingegnere di pista, per un’immersività senza precedenti: si potrà difatti chiedere informazioni sulla gara, meteo, gomme, cambio gomme, modifiche dell’ala e molto altro. Proprio perché per le console next gen è mancata l’edizione del 2014, Codemasters si impegna inoltre ad includere come contenuto bonus le macchina, i piloti e i circuiti della scorsa stagione.

Il game director, Paul Jeal, ha dichiarato sul gioco:” F1 2015 segna un nuovo capitolo per Codemasters; è una svolta per la serie grazie al nuovo motore di gioco, con il titolo che uscirà in anticipo, a giugno. La gestione della vettura è stata un grande miglioramento rispetto ai giochi precedenti. In particolare il nostro nuovo modello per le gomme è un superbo passo avanti verso il realismo, lasciando la possibilità di capire qual è il limite e permettendo al giocatore di sentire il feeling con la macchina. Si potranno avvertire i cambi di grip causati dal cambiamento di temperatura, set-up, detriti e condizioni meteo. La migliorata dinamica dei veicoli convoglia più accuratamente le differenze di performance e sensazioni tra grip aereodinamico e meccanico. Il nuovo Force Feedback aggiunge la sensazione di legame fra la macchina e la superficie del tracciato. La più naturale e realistica fisica di gioco inoltre serve a garantire che l’esperienza di corsa sia più accessibile, divertente e gratificante per tutti i giocatori, qualunque siano le loro abilità” afferma Paul, rassicurando quindi che il gioco rimarrà accessibile come sempre a tutti e conclude dicendo: “il team è occupato a realizzare i modelli delle nuove vetture 2015 per il lancio del gioco in estate”.

Insomma i lavori sono ancora in corso in casa Codemasters e si lavora alacremente per rispettare l’uscita del gioco fissata per quest’estate. Nell’attesa possiamo gustarci alcune immagini ufficiali rilasciate dal team di sviluppo e attendere speranzosi un non troppo lontano giugno per accendere le power unit nei salotti delle nostre case.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

7 commenti
  1. kimi79raikkonen

    27 Marzo 2015 at 21:42

    project cars è 100 volte meglio di questa!

  2. _frank_

    27 Marzo 2015 at 23:19

    Assetto corsa !!!

  3. eiskalt

    28 Marzo 2015 at 01:14

    sinceramente se l`inteligenza aritificiale funziona come si deve questo giocho non lo batte nessuno 😉

  4. and.90

    28 Marzo 2015 at 09:37

    I danni dovete migliorare, porca vacca! I DANNI!!!!
    Lo volete capire o no!??!?!

  5. kimi79raikkonen

    28 Marzo 2015 at 10:39

    i giochi fatti da codemasters sono troppo arcade!

  6. pepiona

    28 Marzo 2015 at 13:13

    project cars non credo sia F1!

  7. Pici

    28 Marzo 2015 at 15:10

    Con molta probabilità sarà l’ennesima deludentissima schifezza. Dopo tanti anni non si riesce ancora (o non si vuole) raggiungere la qualità dei titoli firmati Geoff Crammond.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati