Williams FW33: svelata la livrea definitiva

Williams FW33: svelata la livrea definitiva

La Williams ha presentato oggi la sua livrea definitiva per la stagione 2011 di Formula 1. Il team di Grove aveva presentato la nuova FW33 nei primi giorni di febbraio con una livrea interim che è stata utilizzata durante i test invernali.

La nuova livrea è stata svelata solo oggi in un evento online.

Lo sponsor principale sembra sia la compagnia petrolifera PDVSA. Altri sponsor minori sono la Randstad e AT&T.

La livrea, in alcuni punti, richiama quella utilizzata dal team negli anni ’90 quando era sponsorizzata da Rothmans.

La vettura sarà affidata al venezuelano Pastor Maldonado e al brasiliano Rubens Barrichello.

Williams FW33: svelata la livrea definitiva
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

35 commenti
  1. Frenk

    24 febbraio 2011 at 20:32

    @Federico Barone .
    Grazie Federì,lo farò volentieri 😉 .

    Scherzi a parte,penso che la Williams iniziò ad andare maluccio quando passò da colori simili a questi a quelli bianco-rosso,detto questo la livrea,è vero,ricorda tanto quella ’94-’97 e la trovo molto bella,il ritorno a vecchi colori potrebbe essere di buon auspicio.Solo non ho capito perchè tardare tanto…

  2. Keisuke Honda

    24 febbraio 2011 at 20:46

    Da brividi.Ricorda l’era prost-senna-hill-villeneuve.Bei tempi,ora però ci sono rubens e maldonado. Comunque in bocca al lupo a questo team storico della f1

  3. lemmy

    24 febbraio 2011 at 22:14

    bella!!! bellissima anzi!!! mi fa tornare ai fasti degli anni ’90!!!! FORZA WILLIAMS!!!!!!!!

  4. alexbellof

    24 febbraio 2011 at 22:58

    E’ proprio bella, con questa colorazione, che ispira al vittorioso passato!!!!!!
    Speriamo in qualche acuto di rubinho e pastor, che Sir Frank e tutto il team se lo meritano proprio!!!

    Williams: team glorioso, storico,una colonna portante di questo sport che è la f1

  5. SEZAR

    25 febbraio 2011 at 00:02

    @Alex82

    Quoto 🙂

  6. alex

    25 febbraio 2011 at 01:08

    il fascino della vecchia livrea(sperando non richiami troppo lo sponsor del tabacco), purtroppo un brutto ricordo per noi ferraristi.

  7. angelo 84

    25 febbraio 2011 at 10:03

    la williams sembra veloce però non e affidabile comunque gran bel retrotreno innovativo che hanno portato

  8. Beppe (tifoso RedBull)

    25 febbraio 2011 at 11:42

    La miglior livrea di quest’anno secondo me è quella della nuova HRT, originale.

    Beppe

  9. Giovanni

    25 febbraio 2011 at 14:45

    peccato non abbia un motore all’altezza della telaistica che si ritrova, altrimenti potrebbe dire la sua per i primi posti della classifica a mio parere. Il colore comunque è molto più scuro rispetto a quello della livrea Williams degli anni ’90

  10. originalibero

    25 febbraio 2011 at 16:49

    ..anche quel giallo Pirelli che ricorda le Good Year… Fantastica…speriamo in un futuro Williams più colorato…

  11. Drugo

    26 febbraio 2011 at 01:33

    Concordo con Giovanni,non abbiamo un motore decente,il Cosworth ha fatto storia 30 anni fa,non a caso abbiamo sfiorato l’ultimo mondiale quando avevamo il BMW,progettato e realizzato appositamente per VINCERE.
    L’auto è bella ok,ma io vorrei tanto vedere un troiaio (detto alla toscana) di estetica ma veloce piuttosto che una monoposto bella ma lenta.
    Detto questo,che si vinca o che si perda forza Williams Ferrari merda!

  12. Alex. (Tifoso Williams)

    26 febbraio 2011 at 14:11

    @ drugo

    Ti stimo…

  13. dany

    26 febbraio 2011 at 20:43

    drugo
    ankio concordo l ultimo rigo XDDD

  14. ridas22

    27 febbraio 2011 at 11:24

    Visto ragazzi, io l’avevo detto che sarebbe stata ancora BIANCO-BLU 🙂

  15. Bonfi

    28 febbraio 2011 at 10:19

    fa paura! (è bellissima)

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati