Vettel: “Felice per il campionato costruttori”

"Lewis ha sfruttato bene l'occasione"

Vettel: “Felice per il campionato costruttori”

Il tedesco rallentato dall’indiano nel doppiaggio è stato poi superato da Hamilton
Sebastian Vettel è convinto che la presenza di Narain Karthikeyan abbia favorito il sorpasso di Lewis Hamilton al GP USA non lasciandogli subito strada durante un doppiaggio. Hamilton ha passato gran parte della gara inseguendo il tedesco ma al giro 43 si è avvicinato sfruttando la presenza dell’indiano e ha attaccato e superato Vettel andando poi a vincere la gara.

“Tutto sembrava sotto controllo ma qui con il traffico è difficile e non ha funzionato a mio favore. Lewis si è avvicinato abbastanza per aprire la sua ala posteriore. Non importava quale lato scegliessi io. Non ero molto felice di invitare Lewis a superare Karthikeyan, era proprio dietro nella zona DRS. Ha sfruttato al meglio l’occasione in rettilineo. Non ero contento del modo in cui ho gestito il gap da lui e ho gestito le gomme per attaccarlo negli ultimi giri”.

Vettel ha quindi guadagnato solo tre punti su Fernando Alonso che ha chiuso la gara al terzo posto.

“E’ stato un peccato perdere il primo posto ma penso che abbiamo fatto tutto il possibile. Il team ha fatto un lavoro fantastico oggi per vincere il campionato costruttori, ne sono felice. I ragazzi possono essere orgogliosi di loro stessi, possono bere stanotte!”.

Webber si è dovuto ritirare per un problema all’alternatore: “Se è stato l’alternatore non è una buona notizia ma penso che abbiamo imparato nelle ultime gare a gestire la cosa e dovrebbe essere facile trovare il problema. Dopo Monza penso che abbiamo imparato la lezione e dovremmo essere ben preparati per la prossima settimana” ha concluso Vettel.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

27 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati