Toro Rosso, Ricciardo: “Entrare in Q3 era il nostro obiettivo”

I due piloti Toro Rosso si sono qualificati in decima ed undicesima posizione

La nuova coppia di piloti della Toro Rosso promette bene, con un decimo ed undicesimo posto nella qualifica del Gran Premio d’Australia.

Daniel Ricciardo, 10mo: “Bello! Ci aspettavamo di entrare in Q3 in qualifica, e lo abbiamo fatto. Prima di arrivare a Melbourne, non avevamo un’idea troppo chiara di come fosse il nostro ritmo, paragonato a quello degli altri. Infatti, all’inizio pensavo che la Q3 fosse ancora fuori portata, pertanto è stato un risultato molto positivo per me e per la squadra. Dovremmo fare una bella gara domani, dato che siamo in buona forma, e sarà il caso di ottenere la migliore partenza possibile, seguita da un buon primo giro e vedremo cosa accadrà poi. Sarà un’esperienza nuova per me, poiché è la prima volta che parto nella parte comunque piuttosto alta dello schieramento. Oggi abbiamo messo le basi per domani, e Jean-Eric non è così distante da me, e mi terrà con i piedi per terra, come team possiamo ritenerci soddisfatti del lavoro svolto”.

Jean-Eric Vergne, 11mo: “Non è andata male, credo, anche se è un po’ deludente aver mancato la Q3 per un margine così ristretto. Ho fatto un buon giro in Q1, un po’ meno in Q2. Devo comunque imparare ancora molto e la cosa principale è che tutto è andato bene e mi sto godendo la nuova esperienza. Ci sono molti aspetti positivi da considerare da questa qualifica e sento che la macchina lavorerà bene nella gara di domani. Non vedo l’ora – sarà divertente! Per domani? Vorrei portare a casa un po’ di punti”.

Alessandra Leoni

Toro Rosso, Ricciardo: “Entrare in Q3 era il nostro obiettivo”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

4 commenti
  1. Ing. Cosimo (tifo:Toro Rosso; simpatizzo:Ferrari) [a tutela F1 no a: Coughlan, Briatore,blocco sviluppo motori, DRS, regole stupide Fia]

    17 marzo 2012 at 10:43

    forza toro rosso!

    non fatevi fregare dalla force india

  2. marco

    17 marzo 2012 at 11:54

    Bravi Toro Rosso piloti veloci e bravi tecnici come l’ingener Giorgio Ascanelli!!!che goduria veder partire le due Toro Rosso davanti alle ferrari!e pensare che avete un budget che e’ un decimo di quello della ferrari!ferrari come mamma Rai, sforna solo dei mostri ah ah ah!

  3. sgog tifoso shumy e ferrari

    17 marzo 2012 at 14:35

    al momento questa coppia di piloti non fa rimpiangere quella dell’anno scorso

  4. enzo for Daniel

    17 marzo 2012 at 21:07

    ottimo avvio per la Toro Rosso e i piloti sono stati all’altezza.
    Peccato per la Q3 Ricciardo era piu veloce di Hulkenberg e sarebbe partito dal nono posto in griglia.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati