Toro Rosso: procedono bene i crash test della STR5

Toro Rosso: procedono bene i crash test della STR5

Procedono secondo i programmi i crash test della nuova Toro Rosso STR5, a confermarlo e' stato il direttore tecnico del team di Faenza, Giorgio Ascanelli.

A causa della messa al bando delle vetture clienti, la Toro Rosso per la prima volta dovra' progettare e costruire il suo telaio, a differenza degli ultimi anni in cui ha ricevuto input da Adrian Newey e da tutta la Red Bull Technology.

"Ora dobbiamo camminare con le nostre gambe" ha dichiarato il boss del team, Franz Tost, alla rivista Blick. Sono stati assunti 60 nuovi addetti di recente, inclusi 25 tecnici per la galleria de vento di Bicester.

"Siamo in linea con la tabella di marcia, abbiamo gia' distrutto milioni di Euro" ha aggiunto Ascanelli in riferimento ai crash test.

La Toro Rosso e' nata dalle ceneri della Minardi nel 2006 con 80 dipendenti e ora e' a quota 257 addetti.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati