Test Bahrain 2019: Russell su Mercedes chiude davanti a tutti

Terzo tempo per Vettel, sesto Mick Schumacher

Test Bahrain 2019: Russell su Mercedes chiude davanti a tutti

Si è conclusa da poco l’ultima giornata di test sul circuito del Bahrain. Il più veloce di tutti è stato George Russell con 1.29.029. Il reserve driver della Mercedes precede: Perez, Vettel, Sainz, Kvyat, Schumacher, Stroll, Albon, Ticktum e Grosjean.

Oggi in pista sono scesi molti junior driver, quindi non ci sono stati dei cambiamenti significativi in classifica. Buona prestazione per Mick Schumacher che oggi è sceso in pista con Alfa Romeo, girando con gli stessi tempi registrati ieri con la Ferrari.

Cronaca di giornata – Alle 8:00 si accendono i semafori verdi, il cielo è sereno con temperature miti: 24° nell’aria e 27° nell’asfalto. Il primo pilota a registrare un tempo è Carlos Sainz con 1.32.778. Gli seguirà poi Sebastian Vettel con 1.30.984. Mick Schumacher, con Alfa Romeo registra un 1.35.115. Gli unici tempi rilevanti saranno quelli di Sebastian Vettel con 1.29.319 e di Lance Stroll che posiziona la sua Racing Point in seconda posizione con 1.30.049.

Dopo la pausa, si ritorna in pista con dei cambiamenti: Alonso sostituisce Sainz, Perez prende il posto di Stroll e Grosjean al volante della Haas. Mick Schumacher migliora, portandosi in sesta posizione con 1.13.113. Molti team preferiscono concentrarsi su long run e simulazioni gara, per questo non si vedranno tempi significativi fino a quando Schumi Jr sale in terza posizione e Sergio Perez passa al comando con 1.29.095. Migliora anche la Toro Rosso con Daniil Kvyat in 1.29.911.

Si vede un po’ di azione nei minuti finali, Grosjean sale decimo con 1.30.903, mentre Russell sale in sesta posizione con 1.29.998. Alonso è undicesimo con 1.31.006.

Il reserve driver della Mercedes, si porta poi in quinta posizione, mentre Sainz sale terzo con 1.29.795.

Zampata sul finale dell’inglese, che si mette davanti a tutti con un 1:29.029 (il suo giro di qualifica con la Williams è stato 2,7 secondi più lento).

I tempi della seconda giornata di test in Bahrain:

1. George Russell GBR (Mercedes AMG Petronas Motorsport) 1m 29.029s 101 giri

2. Sergio Perez MEX (SportPesa Racing Point F1 Team) 1m 29.095s 61 giri

3. Sebastian Vettel GER (Scuderia Ferrari) 1m 29.319s 103 giri

4. Carlos Sainz ESP (McLaren F1 Team) 1m 29.795s 21 giri

5. Daniil Kvyat RUS (Red Bull Toro Rosso Honda) 1m 29.911s 111 giri

6. Mick Schumacher (GER Alfa Romeo Racing) 1m 29.998s 70 giri

7. Alexander Albon THA (Red Bull Toro Rosso Honda) 1m 30.037s 143 giri

8. Lance Stroll CAN (SportPesa Racing Point F1 Team) 1m 30.049s 35 giri

9. Dan Ticktum GBR (Aston Martin Red Bull Racing Honda) 1m 30.856s 135 giri

10. Romain Grosjean FRA (Rich Energy Haas F1 Team) 1m 30.903s 87 giri

11. Fernando Alonso ESP (McLaren F1 Team (Pirelli tyre test) 1m 31.006s 69 giri

12. Pietro Fittipaldi BRA (Rich Energy Haas F1 Team) 1m 31.209s 48 giri

13. Lando Norris GBR (McLaren F1 Team) 1m 31.303s 72 giri

14. Jack Aitken GBR (Renault F1 Team) 1m 31.500s 103 giri

15. Nicholas Latifi CAN (ROKiT Williams Racing) 1m 32.198s 100 giri

Test Bahrain 2019: Russell su Mercedes chiude davanti a tutti
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Lando Norris votato come miglior rookie del 2019

Il britannico ha ricevuto il 76% delle preferenze, precedendo Albon e Russell nel sondaggio promosso da Formula1.com
Lando Norris è stato votato come miglior debuttante della stagione 2019 nel sondaggio indetto da Formula1.com. Alla guida della McLaren