Red Bull, Vettel non è preoccupato dal divieto degli scarichi soffiati

Red Bull, Vettel non è preoccupato dal divieto degli scarichi soffiati

Il campione del mondo di Formula 1, Sebastian Vettel, non si aspetta una Red Bull meno competitiva a causa del divieto di utilizzare scarichi soffiati a partire da Silverstone e mappature ad hoc per le qualifiche già da Valencia.

“Non sono particolarmente preoccupato” ha dichiarato Vettel. “Penso che la nostra vettura sia la migliore in termini progettuali e non dipende solo da una componente” ha spiegato Vettel. “Chiunque sia convinto che la Red Bull sarà il team più svantaggiato resterà sorpreso”.

“Sono molto curioso di vedere come evolverà la situazione con le nuove regole” ha dichiarato Nick Heidfeld della Renault.

“E’ opinione comune al momento che la Red Bull ne tragga il maggior vantaggio” ha aggiunto il tedesco. “Vedremo se dopo le modifiche alle regole sarà così”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

22 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati