F1, la F1 Commission propone i motori V6 turbo per il 2014

F1, la F1 Commission propone i motori V6 turbo per il 2014

La F1 Commission propone l’introduzione in Formula 1 di motori turbo V6 a partire dal 2014. Bernie Ecclestone ha convocato per oggi una riunione della F1 Commission presso l’aeroporto di Heatrhow. All’ordine del giorno l’opposizione all’introduzione dei motori quattro cilindri turbo voluti da Jean Todt per il 2013 dal momento che sia Ecclestone che i motoristi Ferrari, Mercedes e Cosworth erano contrari.

Secondo Ecclestone, Todt ha introdotto in modo improprio le regole sui quattro cilindri in quanto non ha consultato la F1 Commission e secondo la proposta alternativa l’utilizzo degli attuali V8 in Formula 1 fino al 2013 per poi passare nel 2014 ad una F1 con motori da 1.6 litri turbo sei cilindri. Anche la Renault, che aveva posto come condizione irrinunciabile per la sua permanenza in F1 l’arrivo dei nuovi propulsori quattro cilindri, ha alla fine accettato la proposta dei V6 turbo.

La nuova proposta sarà votata lunedì via fax dal Consiglio Mondiale del Motor Sport.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

28 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati