Niki Lauda chiede scusa a Robert Kubica

Niki Lauda chiede scusa a Robert Kubica

Niki Lauda si e' scusato personalmente con Robert Kubica a Monaco lo scorso finesettimana. Il tre volte iridato, le cui valutazioni senza pelli sulla lingua vengono ancora sentite in ogni gran premio, si e' riferito al pilota della Renault durante una trasmissione della tv tedesca come “der Polack” (il polacco).

Polack e' un modo dispreggiativo per riferirsi a una persona nata in Polonia, e in Germania e' ancora piu' offensivo vista l’invasione nazista del 1939 che ha dato il via alla Seconda Guerra Mondiale.

Stando alle informazioni di Auto Motor und Sport, i vertici dell'emittente tedesca RTL hanno chiesto a Lauda di scusarsi.

“Devo spiegare a Robert che l’ho detto in modo carino,” ha affermato l’austriaco. “Ero contento che lui avesse portato la sua macchina in prima filla.”

Domenica mattina Lauda ha aspettato per 15 minuti davanti al motor home della Renault e ha chiesto scusa al venticinquenne.

Andre' Cotta

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Amarcord

F1 | GP Spagna 1974, la prima vittoria di Niki Lauda

L'austriaco il 28 aprile 1974, alla guida della Ferrari 312 B3-74, conquista la prima storica affermazione sul tracciato di Jarama
Sono trascorsi esattamente quarantasei anni da quella domenica 28 aprile 1974, giorno in cui Niki Lauda ottiene la sua prima