Nick Fry: "Il governo britannico ha aiutato per la sopravvivenza della Brawn"

Nick Fry: "Il governo britannico ha aiutato per la sopravvivenza della Brawn"

Il governo del Regno Unito ha aiutato la Brawn a garantire la sua partecipazione al mondiale di quest’anno. Il capo esecutivo del team di Brackley, Nick Fry, ha affermato che Peter Mandelson, un funzionario di alto rango del governo, ha svolto un ruolo di primo piano per la sopravvivenza della squadra dopo il ritiro della Honda dalla F1.

Secondo il quotidiano britannico Mirror, Mandelson ha esortato i contatti del governo a Tokyo a fare pressione sulla Honda durante la transizione del team alla Brawn GP.

“Cio' non sara' digerito bene da alcuni perche la gente ama bussare alle porte del governo,” ha detto Fry alla rivista Top Gear.

“Ma credo sarebbe giusto dire che il governo ha dato una mano alla nostra sopravvivenza, soprattutto Peter Mandelson ed il suo dipartimento,” ha rivelato.

Andre' Cotta

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati