Mercedes, Rosberg sfida Vettel: “Non credo che finirò terzo in campionato”

L'obiettivo del pilota tedesco è quello di tornare quanto prima alla vittoria

Mercedes, Rosberg sfida Vettel: “Non credo che finirò terzo in campionato”

Una vittoria che manca dal GP di Austria, eppure Nico Rosberg non demorde, sogna ancora in grande – addirittura di riprendere Hamilton – e non ha nessuna intenzione di arrivare  in classifica iridata dietro al connazionale Sebastian Vettel, nonostante il ferrarista possa vantare lo stesso numero di successi (3) e gli sia attualmente sette punti avanti.

“In realtà non ho mai valutato l’idea di chiudere terzo in campionato, con l’auto che ho io penso ancora alla vittoria finale del campionato, e a nient’altro” così Nico Rosberg alla vigilia del GP degli Stati Uniti, che poi ha aggiunto: “So che è difficile vincere il mondiale e che avrei bisogno di tanta fortuna, ma io non demordo finché la matematica non me lo impedisce. Ormai non ho nulla da perdere, il mio stato d’animo è quello di un pilota che farà di tutto per vincere ad Austin, perché ho questa possibilità. Non penso ad altro. Certo la Ferrari che partirà più indietro è un buon vantaggio per noi, però bisognerà seguire anche l’evoluzione del meteo”.

Antonino Rendina 

Mercedes, Rosberg sfida Vettel: “Non credo che finirò terzo in campionato”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati