McLaren: l'arrivo tardivo di Button non sara' un problema

McLaren: l'arrivo tardivo di Button non sara' un problema

Secondo il direttore tecnico della McLaren, Paddy Lowe, l’arrivo tardivo di Jenson Button nella squadra non sara' uno svantaggio per il fresco campione del mondo. Visto che fino a poco tempo fa la permanenza di Button alla Brawn/Mercedes era praticamente certa, l’MP4-25 e' stata progettata senza tenere conto delle caratteristiche del britannico.

Ma Lowe ha detto al Daily Express che questo non sara' un problema.

“Nonostante Button sia un po’ piu' alto di Hamilton abbiamo utilizzato delle fotografie per fare degli aggiustamenti e siamo sicuri che Jenson sara' a suo agio” ha detto.

Lowe ha anche negato che le tre stagioni di Hamilton con il team garantiscano che la vettura per il prossimo anno sia stata progettata per adattarsi interamente al suo stile di guida.

“Per niente. Infatti e' vero l’opposto: si cerca sempre di progettare una vettura che sia piu' neuta possibile,” ha affermato.

Andre' Cotta

McLaren: l'arrivo tardivo di Button non sara' un problema
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Button: “Non escludo di tornare nel 2018”

Il pilota britannico, pronto a tornare a Monaco per sostituire Alonso, non chiude nessuna porta per il futuro
Jenson Button si prepara a sbarcare a Monaco per sostituire Fernando Alonso alla guida della McLaren-Honda. Un’occasione più unica che