Lowe: “Musi bassi adottati per la sicurezza”

In Mercedes una scuola di pensiero opposta a quella Red Bull

Lowe: “Musi bassi adottati per la sicurezza”

Se per la mente Red Bull Adrian Newey i musetti 2014 rappresentano il pericolo, per una delle tante della Mercedes Paddy Lowe si avvicinano quasi alla massima sicurezza in caso di incidente.

“Ne abbiamo discusso parecchio negli ultimi anni all’interno del Working Group tecnico e della FIA – il suo pensiero riportato da Autosport – Alla fine siamo giunti alla conclusione che il profilo basso poteva essere un buon compromesso. Ovviamente non esiste una soluzione perfetta che riunisca tutti i tipi di impatto, ma sicuramente sulla base di quanto capitato a Mark Webber in Spagna nel 2010 direi che questa è la migliore se ci si scontra con la ruota posteriore”.

Chiara Rainis

Lowe: “Musi bassi adottati per la sicurezza”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

7 commenti
  1. pippo

    7 febbraio 2014 at 15:08

    • Indovina chi

      8 febbraio 2014 at 00:15

      Ma dai… in quel caso mi sembra sia avvenuto un contatto ruota ruota…
      Comunque anche secondo me non c’è forma che tenga, se colpisci la ruota della macchina che ti precede per forza di cose voli.
      Dovrebbero inserire una sorta di paraurti dietro la ruota posteriore ma secondo me le monoposto fanno già schifo con questi musi… hanno lasciato troppa libertà di interpretazione del regolamento secondo me.

      • grippato

        8 febbraio 2014 at 14:32

        Il paraurti posteriore ce l’hanno già in IndyCar e non funziona lo stesso, vidi un video che ora non trovo in cui nonostante il paraurti tra due vetture accadde quasi lo stesso incidente di quello di fittipaldi.

  2. Emanuele

    7 febbraio 2014 at 15:30

    Io penso che in caso di impatto contro le barriere un muso ( alto o basso) vale l’altro, l’importante è che rispetti le resistenze prestabilite.
    In caso invece di tamponamento non c’è forma che regga le ruote se si toccano vuol dire che l’alettone anteriore è saltato e lo spin delle ruote farà impennare via la macchina dietro, non c’è forma che tenga.

  3. Capitan red

    7 febbraio 2014 at 20:15

    Musi bassi per sicurezza??…ma va…ed io che pensavo che quei musi li aveste fatti per abbellire la macchina.

  4. CIVT

    10 febbraio 2014 at 13:40

    Chiedete ad Alex Zanardi cosa succede quando il musetto di una monoposto entra nell’abitacolo…..io mi auguro seriamente che questi musetti appuntiti abbiano superato anche i crash test laterali tra monoposto perchè altrimenti qui si rischia la tragedia…..!!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati