La Toyota minaccia il ritiro dalla F1, la Mercedes conferma il suo impegno

La Toyota minaccia il ritiro dalla F1, la Mercedes conferma il suo impegno

Dopo le qualifiche del Gran Premio di Spagna si e' appreso che la Toyota avrebbe minacciato il ritiro dalla F1 nell'ambito della polemica per il contestato tetto sui budget introdotto dalla FIA per il 2010. Il presidente del team giapponese, John Howett, avrebbe dichiarato che alla luce dell'attuale versione dei regolamenti per il prossimo anno la Toyota non intende presentare la sua iscrizione per la prossima stagione.

Le iscrizioni per il 2010 si chiuderanno entro il 29 maggio. BMW e Ferrari hanno fatto minacce simili mentre Bernie Ecclestone ha tentato di calmare le acque.

"La Formula 1 e' la Ferrari e la Ferrari e' la Formula 1" ha dichiarato ai giornalisti. "E' un matrimonio fatto in paradiso, una di quelle grandi cose che funziona bene".

Nonostante le recenti voci, Norbert Haug ha chiarito che la Mercedes-Benz intende restare in F1. Ai microfoni del giornale Der Standard, Haug ha spiegato che le spese del marchio in F1 sono "assolutamente giustificabili" con l'incoparabile ritorno a livello di marketing. "Se si acquistano spot in TV e in radio, cosi' come spazi sulla stampa e sui siti internet, una simile presenza costerebbe piu' di dieci volte il nostro budget per la Formula 1".

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati