La Red Bull proverà un nuovo diffusore a Spa

La Red Bull proverà un nuovo diffusore a Spa

La tanto attesa pausa estiva della F1, che prevede anche la chiusura obbligatoria delle fabbriche, è ormai in vista ma la Red Bull, battuta da Ferrari e McLaren nelle ultime tre gare, ha in programma un significativo aggiornamento per la RB7 per la gara di Spa-Francorchamps a fine mese.

“La McLaren ha fatto i più grandi passi avanti nell’area del diffusore soffiato” ha dichiarato il team boss Christian Horner al Der Spiegel in Ungheria, aggiungendo che la Red Bull ha ancora del potenziale da sviluppare.

In arrivo per le prove libere del GP Belgio ci sarebbero un nuovo fondo e un nuovo diffusore che secondo le previsioni dei tecnici dovrebbero garantire alla Red Bull un miglioramento di tre decimi al giro.

Secondo il giornalista Livio Oricchio è inutile pensare che i progettisti più scaltri della F1 stiano con le mani in mano in spiaggia nelle prossime settimane. “Chi è davvero convinto che, con McLaren e Ferrari in crescita, Adrian Newey per esempio dica ai suoi ragazzi di Milton Keynes: ‘Ok, ci vediamo tra due settimane!'”.

Con più di 100 punti di vantaggio nella classifica costruttori e ben 88 punti di vantaggio sul più vicino inseguito non-Red Bull nella classifica piloti, il team dell’azienda austriaca non è certo nel panico. Helmut Marko, consigliere del team, ha dichiarato al Kleine Zeitung che la Red Bull continuerà a sviluppare la RB7: “Continueremo a migliorarla”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

27 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati