HRT, Liuzzi potrebbe perdere il posto a favore di Villa

HRT, Liuzzi potrebbe perdere il posto a favore di Villa

Vitantonio Liuzzi potrebbe perdere il suo sedile alla HRT a fine 2011 dal momento che il team spagnolo sta pensando di ingaggiare Javier Villa.

Il 23enne spagnolo, che guida una BMW nel WTCC, è stato più volte indicato come il pilota su cui la nuova proprietà del team, Thesan Capital, intende puntare per il futuro.

Secondo indiscrezioni Villa potrebbe assumere il ruolo di pilota del venerdì nelle prossime gare prima di debuttare al posto di Lizzi in Brasile a fine novembre.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

37 commenti
  1. Luca89

    18 Luglio 2011 at 12:30

    Pilota veramente scarso, bravo solo a parole come un tale Fisichella.

    • Massi

      18 Luglio 2011 at 21:15

      vero… comunque non capisco questo protezionismo verso i piloti italiani da parte dei frequentatori di questo blog… ragazzi, se sono scarsi… sono scarsi!!! c’è poco da fare!! basta difendere i perdenti!!!

    • juannozz

      27 Luglio 2011 at 14:39

      Ma che può fare Liuzzi di fronte ad una vettura ke sembra una cariola?!… L’HRT ha 5 secondi di svantaggio a giro x colpa del basso potenziale della macchina, appunto. Poi il + di distaccare nettamente il suo compagno di squadra Ricciardo ad ogni GP e raggiungere le Virgin nn può fare!!! Quindi . . .

  2. Bartman

    18 Luglio 2011 at 13:21

    Non credo ne sentiremo la mancanza…..

  3. lillo

    18 Luglio 2011 at 13:59

    Liuzzi, uno dei peggiori piloti della storia della F1, certamente il N° 1 per capacità di distruggere auto e per accampare sempre scuse per i suoi pessimi risultati.

    • angelo

      22 Luglio 2011 at 18:33

      gli non addetti ai lavori non devono giducare perchè liuzzi non ha mai avuto una buona vettura e nn è così semplice come credi

  4. KALEL (tifoso di Ettore Giovannelli)

    18 Luglio 2011 at 14:21

    nooo come faremo a seguire la F1 senza Liuzzi.. davvero una perdita incolmabile, però magari potrebbe diventare parrucchiere ufficiale di Bernie Ecclestone. 🙂

    • maxlo

      18 Luglio 2011 at 14:28

      ma siamo veramente un paese di persone rancorose….o solo magari sono io che non capisco niente!

    • Ciccio

      18 Luglio 2011 at 22:04

      Haahhaha

  5. Agisette

    18 Luglio 2011 at 14:26

    Che piaccia o meno, che sia bravo o no, la triste verità è che l’italia perde un altro suo pilota nel circus…
    E tra poco resteremo senza piloti italiani, purtroppo!

  6. D-Lord

    18 Luglio 2011 at 14:34

    2 milioni investiti proprio bene

  7. Gianluca

    18 Luglio 2011 at 14:57

    Ma la HRT ogni anno cambia i piloti a stagione in corso???

    • patrick

      18 Luglio 2011 at 15:09

      Si hai ragione cosi facendo perdono un pilota che sapeva mettere ha punto la machina se prendono debuttanti non hanno esperienza e la scuadra non andra in avanti.

      • patrick

        18 Luglio 2011 at 19:09

        E vero

  8. Andrea M.

    18 Luglio 2011 at 15:54

    Peccato per Tonio avremo un’altro ostacolo in pista!!!Che amarezza!!

  9. Mattia

    18 Luglio 2011 at 16:14

    L’HRT se vuole crescere un minimo deve avere almeno un pilota con un po’ di esperienza. Secondo me, farebbero male a lasciar andare via Liuzzi, a meno che al posto di Ricciardo l’anno prossimo ci sarà un altro pilota d’esperienza.

  10. cecco

    18 Luglio 2011 at 17:21

    Se la buonauscita della force india l’avesse spesa a divertimento e p…..e almeno si sarebbe divertito davvero!!!!piuttosto ke fare la comparsa a pagamento, la cosa buffa e ke cè, ki giustificava il suo investimento come un rilancio x la sua carriera (SCARSA)…….. ed ora si ritrova quasi appiedato…

  11. damned

    18 Luglio 2011 at 23:18

    intanto ha sempre dato un secondo al giro al suo rivale..non sarebbe lui quello da appiedare

    • MC-Nicky69

      19 Luglio 2011 at 00:42

      Infatti Liuzzi è scarso ma il suo compagnio di squadra va molto peggio di lui perchè appiedare Liuzzi?

      • iorek

        19 Luglio 2011 at 09:47

        l’indiano e’ gia stato appiedato

    • cecco

      20 Luglio 2011 at 23:42

      lo scorso anno Sutil lo ha purgato in + di un occasione… il secondo a giro non lo ha dato nemmeno a L’indiano volante….

  12. SEZAR

    19 Luglio 2011 at 01:10

    @Massi

    Chi sarebbero i perdenti? Liuzzi non ha mai guidato per un team realmente competitivo! Fisico quando era alla Renault ha contribuito alla vittoria del mondiale costruttori assieme ad Alonso e ha portato la ForceIndia ad altissimi livelli (addirittura una pole position e un primo posto perso a vantaggio d Raikkonen solo perché quest’ultimo aveva il kers)… Se ti sembra poco! I veri perdenti sono coloro che in un top team non hanno contribuito a nulla veramente!!

    • DavideAlex

      19 Luglio 2011 at 17:59

      Su Liuzzi sono d’accordo, su Fisichella lascia stare, era proprio un brocco.
      La Renault ha vinto il campionato costruttori per merito di Alonso, non certo di Fisichella, che ha sempre ottenuto la metà dei punti dell’asturiano … quel che si dice un confronto impietoso! Come ha ben sintetizzato Ecclestone “Guardate la Renault: se nel 2005 e nel 2006 avessero avuto solo Fisichella, non avrebbero mai vinto il titolo mondiale”.
      Non parliamo poi dell’esperienza in Ferrari, ci ha quasi fatto rimpiangere Badoer che non correva da 11 anni! XD

      • cecco

        20 Luglio 2011 at 23:45

        concordo con te DavideAlex

  13. Chris (tifoso J. Button)

    19 Luglio 2011 at 02:54

    L’anno scorso qualcosina fece vedere con la Force India. Tutta la vita lui che Karticoso!
    Povero Tonio! 🙁

  14. DavideAlex

    19 Luglio 2011 at 17:55

    Mi spiace per Liuzzi, a me sembra che abbia tirato fuori il massimo da quella macchina, se così si può definire.
    Non è certo un asso del volante, d’accordo, ma mi stupisce l’intenzione di cambiarlo, stavolta non se lo merita, primo perchè un pilota con un po’ di esperienza nel Circus serve alla HRT, secondo perchè potrebbero aspettare a far esordire Villa alla prossima stagione considerando che probabilmente Ricciardo tornerà in Toro Rosso.

  15. Samuele

    20 Luglio 2011 at 02:35

    qualche anno fa Liuzzi si alternava una gara si ed una no con un altro.. forse Klien ma anche un’altro ancora mi pare..

    bhe ricordo che l’altro andava meglio eppure il sedile non se l’è guadagnata da nessuna parte.. salvo aspettare qualche anno per ritornare.

    • Samuele

      20 Luglio 2011 at 02:35

      Che Liuzzi sia un “protetto” di qualcuno?

      • DavideAlex

        20 Luglio 2011 at 21:50

        Non credo, a inizio stagione si mormorava che per correre in F1 con la HRT è stato Liuzzi stesso a sborsare la buonuscita che aveva ricevuto dalla Force India … correggetemi se sbaglio 😉

  16. SEZAR

    20 Luglio 2011 at 13:13

    @DavideAlex

    Ferrari? Quale Ferrari scusa? Quella che non arrivava neanche nei primi dieci con Raikkonen? Quella il cui sviluppo era stato bloccato da 6 gran premi? Quella Ferrari che lui non aveva mai guidato se non in occasione di quei soli gran premi per cui era stato ingaggiato? Quella Ferrari che, diciamolo seriamente, non valeva nulla? Ma dai per favore… Sii onesto.. Se avesse guidato una Ferrari conosciuta da mesi e forte, allora avrebbe fatto una magra figura se nn avesse fatto nulla! Ricorda che, a parte tutto, lui proveniva da una ForceIndia che sul volante aveva meno della metà dei pulsanti presenti su quello della rossa! Fisico è stato onestissimo ad ogni fine gran premio nel dire: non conosco la macchina, non posso fare di più! Ed era stato fin troppo umile nel dire queste parole dal momento che non guidava una vera Ferrari, ma un aborto d vettura tinto d rosso!

    • DavideAlex

      20 Luglio 2011 at 21:37

      Raikkonen con la F60 non sviluppata da sei mesi ha vinto un Gp, fatto 4 podi, portato praticamente da solo la Ferrari quasi sul podio nel campionato costruttori e nonostante ciò è stato licenziato e bersagliato dalle critiche. Fisichella sulla stessa macchina arrivava due minuti dopo e permettimi, per un pilota professionista già abituato ai regolamenti del campionato in corso io la definirei “una figura barbina”.

    • DavideAlex

      20 Luglio 2011 at 21:47

      La verità è che Fisichella è finito in Ferrari per una serie di casi fortuiti, primo perchè Montezemolo voleva un pilota italiano sulla Ferrari per motivi pubblicitari, secondo perchè Fisichella era arrivato incredibilmente secondo al Gran Premio del Belgio, un evento assolutamente fortuito e unico acuto di una stagione in cui per altro a livello velocistico è stato surclassato da Sutil, che avrà ottenuto meno punti, ma che al contrario del compagno di squadra ha avuto dalla sua una sfortuna pazzesca in più di un’occasione.

      • Valerio

        29 Agosto 2011 at 17:52

        ma che minchia dici?

  17. cecco

    20 Luglio 2011 at 23:46

    Se era sto fenomeno xkè Sir Williams/ Head dopo averlo testato lo lasciarono perdere????????

  18. cecco

    20 Luglio 2011 at 23:52

    L’ultimo pilota italiano talentuoso, a mio avviso totalmente ignorato, è stato Pantano…….Unico neo aver deciso di correre con un catorcio di nome Jordan nel 2004……Riciclato in Gp2 ha fatto faville…… Peccato ke nessuno si sia accorto di quanto fosse bravo…..L’importante è ke in F1 ci siano piloti del ” CALIBRO” DI Liuzzi e Trulli…….

  19. SEZAR

    20 Luglio 2011 at 23:53

    @DavideAlex

    Evento fortuito l’arrivo in seconda posizione di Fisichella in Belgio!? Ma che stai dicendo?? Ma lo hai visto il gran premio? È stato il più veloce di tutti! Se Raikkonen non avesse avuto il kers nn sarebbe mai arrivato primo! Riguardati il gran premio e anche le qualifiche per rinfrescarti la memoria! Oltretutto aggiungerei che Sutil in quel gp è arrivato undicesimo e non mi sembra che il tedesco fosse migliore dell’italiano! La Ferrari che si ritrovava tra le mani a fine stagione era completamente sconosciuta e faceva pena! È stato già tanto che a Monza è arrivato nono al suo primo gran premio con quella mezza vettura! Coerenza grazie….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Pirelli mette all’asta l’HRT

L'aveva acquistata per scopi promozionali
La Pirelli cerca anime pie interessate all’HRT del 2011 acquisita alla fine della scorsa stagione, quando dopo il ritiro della