Horner: “Soddisfatti dei primi riscontri per quanto riguarda il nuovo muso”

"Speriamo di migliorare sul piano della prestazione già dal GP di questo pomeriggio"

Horner: “Soddisfatti dei primi riscontri per quanto riguarda il nuovo muso”

Chris Horner ha commentato positivamente l’esordio in pista del nuovo nuovo muso della RB11 studiato da Rob Marshall e da tutto il suo staff. In un’intervista rilasciata alle colonne di motorsport.com, l’attuale Team Principal della Red Bull ha spiegato di nutrire grandi aspettative su questa nuova soluzione, tant’è che la Scuderia austriaca, una volta completato il classico lavoro di comparazione con la vecchia soluzione, spera in un netto passo in avanti per quanto riguarda il carico aerodinamico nella zona posteriore della vettura.

Ecco le parole di Chris Horner: “Gli ingegneri hanno portato a Barcellona una soluzione completamente inedita che ci consentirà di fare un buon step in avanti. Abbiamo dedicato tantissimo tempo a questo nuovo muso e onestamente, siamo abbastanza soddisfatti dei primi riscontri in pista. I ragazzi hanno creato qualcosa di diverso, un vero e proprio capolavoro di ingegneria di cui vanno totalmente fieri”.

Purtroppo – ha proseguito – non siamo riusciti ad accumulare i chilometri necessari per la giusta comparazione con la vecchia soluzione. I problemi accusati di Daniel durante la giornata di ieri non ci hanno permesso di svolgere al meglio tutto il programma di test previsto per le libere, ma siamo comunque soddisfatti dei primi riscontri e speriamo di migliorare sul piano della prestazione già dal Gran Premio di questo pomeriggio”.

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94

Horner: “Soddisfatti dei primi riscontri per quanto riguarda il nuovo muso”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati