Haryanto: “Spero di poter tornare in pista”

Il pilota Manor retrocesso a riserva non vuole rinunciare ai suoi sogni

Haryanto: “Spero di poter tornare in pista”

Non si da per vinto Rio Haryanto. Il pilota Manor, retrocesso a riserva del team e sostituito da Esteban Ocon, non abbandona le speranze di tornare presto in pista come pilota ufficiale.

La carriera dell’indonesiano era stata finanziata fino al GP d’Ungheria, ma l’assenza di sponsor per la seconda metà della stagione ha obbligato il team a cambiare i suoi piani.

Il governo indonesiano ha espresso tutto il suo disappunto per la decisione: “Il ministero dello sport è deluso – ha detto un portavoce al Jakarta Globe – visto che a febbraio il direttore Dave Ryan aveva promesso ad Haryanto di fargli correre tutta la stagione”.

Più consapevole della sua situazione è stato invece il pilota: “A dire il vero mi hanno aiutato a correre il GP di Germania. Con i fondi a disposizione avrei dovuto correre solo fino alla gara in Ungheria”.

Il giovane però non sembra volersi arrendere: “Spero di poter essere con la squadra in ogni gara e di poter presto tornare in pista come pilota”.

Manuel Lai

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati