Hamilton: “Contento della pole, ma non è stato un grande giro”

L’inglese soddisfatto a metà nonostante la pole

Hamilton: “Contento della pole, ma non è stato un grande giro”

Lewis Hamilton ha dichiarato che il giro che gli ha garantito la pole position al GP Canada di F1 non è stato fantastico. L’inglese ha preceduto il suo compagno di squadra, Nico Rosberg, e la Ferrari di Sebastian Vettel, oggi vicinissimo alle frecce d’argento.

“Le qualifiche non sono state fantastiche per me in termini di giri. Il mio giro della pole è sicuramente il peggiore tra i miei giri da pole position. Tuttavia, sono contento di essere comunque in pole. Nelle libere c’era molto più gap e oggi, non avevo il passo di ieri ma è stato comunque sufficiente” ha spiegato Hamilton.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. F1byNic.it

    12 Giugno 2016 at 01:24

    Dai che la fortuna ti ha bacciato il …. fondo schiena, sei riuscito per un pelo a stare davanti al tuo compagno di squadra, che di certo non va piano e non fa sconti a nessuno, anzi ti ha sempre tenuto dietro, adesso fare il figo per 6 millesimi fai proprio il pagliaccio.
    Domani datti da fare, dormi bene perché la vedo dura con la tua aria da super man tenere dietro la concorrenza.
    Sei tra i migliori piloti ma non darti troppe arie che poi puoi restarci male la domenica.

    • frency

      12 Giugno 2016 at 12:20

      A me non risulta che lo a tenuto dietro, Hamilton è partito male quest’anno non c’è dubbio, aspettiamo…..

  2. walterc

    12 Giugno 2016 at 03:49

    Può essere che quando guiudi la tua macchina si tratta di un evento fortunoso. .. prova a guidare una formula uno e ottenere i numeri di Hamilton poi continua a parlare della buona sorte o di talento.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati