GP Messico, Prost: “Vettel non ha commesso nessuna scorrettezza”

Il Professore scagiona il tedesco dopo la manovra su Ricciardo nel GP del Messico

GP Messico, Prost: “Vettel non ha commesso nessuna scorrettezza”

Uno degli argomenti principali del Gran Premio del Messico, disputato domenica sul tracciato Hermanos Rodriguez –  è stato il duello tra Sebastian Vettel e Daniel Ricciardo andato in scena nel corso del penultimo giro, con la direzione gara che ha deciso di sanzionare nel post gara la manovra di difesa – ritenendola “potenzialmente pericolosa” – del quattro volte campione del mondo nei confronti della Red Bull numero 3 con 10 secondi sul tempo finale di corsa.

A scagionare Vettel è stato un pari campione del mondo come Alain Prost. Per il Professore infatti il tedesco non ha commesso nessuna scorrettezza, dando invece vita a un bellissimo duello ruota a ruota con Ricciardo.

La battaglia tra Vettel e Ricciardo è quello che esattamente ci piace ammirare in gara – ha detto Prost ai microfoni di  Canal + – Certamente è stata al limite, ma entrambi i piloti sono stati autori di due manovre eccezionali. Per me episodi del genere non dovrebbero proprio finire sotto investigazione”.

P. L.

 

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

7 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati