GP di Singapore, Mercedes: aggiornamenti importanti in arrivo

Nuovo layout degli scarichi pronto per le libere a Marina Bay

GP di Singapore, Mercedes: aggiornamenti importanti in arrivo

Michael Schumacher e Nico Rosberg sperano di compiere passi avanti con la nuova versione degli scarichi elaborata dal team Mercedes e che sarà testata durante le prove libere del venerdì del GP di Singapore.

Il layout degli scarichi è stato pesantemente rivisto durante i test per giovani piloti che si sono svolti a Magny-Cours la settimana scorsa. Sono stati provati degli scarichi che vanno a sfruttare quello che è l’effetto ‘Coanda’, già utilizzato da altre scuderie come Ferrari, McLaren e Sauber.

Nei giorni di test sono stati percorsi dai piloti Sam Bird e Brendon Hartley più di mille chilometri; il team ha confermato che le performance della vettura sono migliorate.

Il team tedesco ha intenzione di montare il nuovo layout sulle monoposto di Schumacher e Rosberg per poterlo testare nelle Libere 1. Se i test avranno successo, la soluzione verrà utilizzata anche in gara.

Il team principal Ross Brawn ha dichiarato che i nuovi scarichi vanno a migliorare l’estrazione dei gas di scarico e il convogliamento di questi ultimi nel retrotreno della vettura, andando di conseguenza a migliorare ed aumentare il carico aerodinamico. Questo è positivo vista la presenza di numerose curve nel tracciato di Marina Bay.

Pensiamo che possa portare benefici in trazione alle basse velocità”, ha dichiarato.

Il team ha anche sperimentato durante i test a Magny-Cours il sistema del ‘doppio DRS’ ma è improbabile che questo venga utilizzato in gara. Complessivamente, sono stati fatti “alcuni passi avanti”, ora non resta che provarli nelle libere e sperare di ottenere le performance attese.

Gianluca Latina

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

10 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati