GP d’Europa, Prove Libere 2: Vettel padrone, Alonso settimo a 4 decimi

Il campione del mondo si prende la testa nella FP2, ma la Ferrari c'è

GP d’Europa, Prove Libere 2: Vettel padrone, Alonso settimo a 4 decimi

Nella seconda sessione di prove libere al GP d’Europa di Valencia regna sovrano l’equilibrio, con sette piloti in quattro decimi. Il migliore con le gomme Soft è stato Sebastian Vettel, capace di girare in 1’39”334.

Il campione del mondo della Red Bull ha preceduto una serie di outsider che hanno approfittato delle prestazioni delle gomme più morbide, mentre i big erano impegnati in prove sulla distanza di gara: e così al secondo posto spicca la Force India di Nico Hulkneberg, che ha chiuso a 131 millesimi dal connazionale. Alle sue spalle ottimo terzo posto per la Sauber di Kamui Kobayashi, staccato di 261 millesimi: il giapponese precede Michael Schumacher, che con la Mercedes chiude a soli 6 millesimi dal pilota della scuderia elvetica. Quinta piazza per Bruno Senna con la Williams a poco più di tre decimi da Vettel: anche per la scuderia di Grove è un’ottima prestazione, che segue il miglior tempo realizzato da Pastor Maldonado nella FP1. Alle spalle di Senna chiude a mezzo decimo Paul Di Resta con la Force India, a conferma dell’ottima forma della vettura indiana, mentre Fernando Alonso rimane per un millesimo entro il distacco dei quattro decimi dalla Red Bull con la sua Ferrari F2012. Per lo spagnolo, a lungo in lotta con Schumacher per la testa a metà della sessione, un grande lavoro nel finale con le coperture Medium, e alla fine per i lui i giri completati sono stati 34, terza miglior prestazione di giornata.

Alle spalle del ferrarista ottavo posto per la Lotus di Romain Grosjean, a 534 millesimi da Vettel; seguono a brevissima distanza Mark Webber con la seconda Red Bull e Nico Rosberg con l’altra Mercedes, con distacchi inferiori ai sei decimi. Dalla Top 10 mancano diversi big: Kimi Raikkonen chiude 11° a mezzo decimo dal compagno di squadra Grosjean, poi Jenson Button con la McLaren; Maldonado precede l’altra Mp4/27 di Lewis Hamilton, che prende 813 millesimi dal rivale tedesco, mentre Felipe Massa con l’altra Ferrari chiude 15° a un decimo da Hamilton. Per le McLaren c’è stato un lungo lavoro di valutazione delle gomme Soft con il pieno di carburante, mentre il brasiliano della Ferrari ha completato 35 giri valutando le novità introdotte dal Cavallino su questo tracciato. Da segnalare un brutto incidente per Pedro De La Rosa: lo spagnolo della HRT ha sbattuto alla curva 14, distruggendo la sospensione sinistra della sua vettura ma senza riportare conseguenze fisiche. La F1 scenderà di nuovo in pista domani mattina con la FP3 per continuare le sue prove libere a Valencia, prima delle Qualifiche previste per il pomeriggio.

Lorena Bianchi

Ecco i tempi della FP2:

Pos Pilota Team Tempo Giri
1.  Sebastian Vettel      Red Bull-Renault       1m39.334             33
 2.  Nico Hulkenberg       Force India-Mercedes   1m39.465s  + 0.131   32
 3.  Kamui Kobayashi       Sauber-Ferrari         1m39.595s  + 0.261   20
 4.  Michael Schumacher    Mercedes               1m39.601s  + 0.267   27
 5.  Bruno Senna           Williams-Renault       1m39.644s  + 0.310   34
 6.  Paul di Resta         Force India-Mercedes   1m39.700s  + 0.366   32
 7.  Fernando Alonso       Ferrari                1m39.733s  + 0.399   34
 8.  Romain Grosjean       Lotus-Renault          1m39.868s  + 0.534   33
 9.  Mark Webber           Red Bull-Renault       1m39.901s  + 0.567   30
10.  Nico Rosberg          Mercedes               1m39.926s  + 0.592   32
11.  Kimi Raikkonen        Lotus-Renault          1m39.945s  + 0.611   34
12.  Jenson Button         McLaren-Mercedes       1m39.990s  + 0.656   33
13.  Pastor Maldonado      Williams-Renault       1m40.075s  + 0.741   29
14.  Lewis Hamilton        McLaren-Mercedes       1m40.147s  + 0.813   25
15.  Felipe Massa          Ferrari                1m40.244s  + 0.910   35
16.  Sergio Perez          Sauber-Ferrari         1m40.511s  + 1.177   29
17.  Vitaly Petrov         Caterham-Renault       1m40.963s  + 1.629   20
18.  Daniel Ricciardo      Toro Rosso-Ferrari     1m41.121s  + 1.787   32
19.  Heikki Kovalainen     Caterham-Renault       1m41.197s  + 1.863   38
20.  Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Ferrari     1m41.263s  + 1.929   29
21.  Timo Glock            Marussia-Cosworth      1m42.424s  + 3.090   21
22.  Charles Pic           Marussia-Cosworth      1m42.958s  + 3.624   30
23.  Narain Karthikeyan    HRT-Cosworth           1m44.201s  + 4.867   33
24.  Pedro de la Rosa      HRT-Cosworth           1m44.260s  + 4.926   12

GP d’Europa, Prove Libere 2: Vettel padrone, Alonso settimo a 4 decimi
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

58 commenti
  1. sc

    22 giugno 2012 at 15:59

    e felipe che prende di nuovo mezzo secondo da alonso…altro che vittoria domenica…

    • Denis

      22 giugno 2012 at 16:08

      faccio notare che le mclaren sono appena davanti a Felipe. domani vedremo i veri valori

      • frederick

        22 giugno 2012 at 16:57

        Che strano Massa 15esimo con la Santander che tappezza la pista, mentre a Monaco e a Montreal il distacco era di massimo 2 decimi!

      • Gemma

        22 giugno 2012 at 17:28

        Frederik, tu sostieni questa tua (improbabile) teoria, ma perchè, dato che ne sei così sicuro, non ci fornisci delle prove certe e VERE che dimostrino questo tuo pensiero? altrimenti resta solo una delle tante cavolate che spari…e poi dimmi…l’anno scorso per caso tutto il calendario era sponsorizzato santander?

      • frederick

        22 giugno 2012 at 18:50

        L’anno scorso con una macchina penosa hanno vinto la gara giusta, sponsorizzata Santander 🙂 E nel 2010…Lo sappiamo tutti che hanno fatto. E’ tutto un percorso che porta che dura da 3 anni…

      • Gemma

        22 giugno 2012 at 19:35

        Non sto parlando della vittoria (ultrameritata) di Fernando, ma bensì delle umilianti prestazioni di felipe durante tutto il campionato 2011(tanto per dirne solo uno, di campionato)…dai Frederick, spiegamelo.. Tu fallo, e io allora rispetterò il tuo pensiero, però spiegami e dammi le prove CERTE E VERE. E non parlo di tue anomale, paranoiche supposizioni, ma di prove, perchè se vuoi speculare così sulla gente fai pure, però poi quando uno ti chiede il perchè di quello che dici, abbi la cortezza di dare fondamento alle tue parole.

      • Francesco

        22 giugno 2012 at 22:27

        @Gema, dammi retta, lascia perdere Von Frankenstin, è fiato sprecato!!!!

      • Francesco

        22 giugno 2012 at 22:29

        Gemma, scusa, con due M, maledetti palmari!!!!

      • Gemma

        22 giugno 2012 at 22:36

        Francesco, uno ci prova anche a non farci caso, ma sarà il 20esimo commento in cui ripete questa fesseria…! Adesso, se è la sua opinione va bene, ma che abbia la cortezza di dirmi attraverso quali informazioni ha queste convinzioni.. Manco fosse un infiltrato nemico alla santander..
        Però forse hai ragione..non devo pensarci, se non voglio farmi venire l’ulcera..è solo che mi piacerebbe una risposta di Frederick al mio commento sopra..

  2. V-Ryven

    22 giugno 2012 at 16:01

    Da tifoso di Raikkonen dico: Kimi ma cosa combini nel box tutto il tempo?? xD Se domani non mi fai qualche giro potente vengo a Valencia e ti nascondo i gelati!!

    • Ridateci Imola

      22 giugno 2012 at 16:19

      NOOOOOOO!!!! I GELATI NOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Francesco

      22 giugno 2012 at 16:43

      non preoccuparti questa volta sono sicuro che kimi domenica farà super bene, molto dipende dalla qualifica, ma come passo gara va alla grande

    • Maria

      23 giugno 2012 at 09:45

      pure Kimi tifi? guarda facciamo che i gelati ce li dividiamo io te e l’anonima, nell’eventualità (spero remota) che vinca Alonso ci serviranno per consolarci 😉

  3. Beppe (tifoso Redbull)

    22 giugno 2012 at 16:02

    Quello che conta sarà la prestazione di domani e soprattutto di domenica.
    Le Mclaren sembrano nascondersi, Massa chi l’ha visto?
    Il solito Webber dorme sonni tranquilli e Schumacher spero che non sia la solita fiammata.
    Grande spolvero la Williams e Force India.
    Ma quest’anno in Toro Rosso cosa stanno combinando?

    Beppe

    • TifosoRosso

      22 giugno 2012 at 16:12

      In ToroRosso la tua scuderia quest’anno gli ha appioppato 2 mezze cartucce…

      • Beppe (tifoso Redbull)

        22 giugno 2012 at 16:43

        Forse hai ragione, meglio la vecchia coppia dello scorso anno.

        Beppe

      • Giancarlo

        22 giugno 2012 at 16:53

        Ancora non capisco perchè abbiano fatto fuori Alguersuari,che a me non dispiaceva…così come Sutil..bah

  4. dylan

    22 giugno 2012 at 16:04

    e meno male che voleva vincere…dalla 15ma posizione la vedo difficile…ma per piacere via!

    • Denis

      22 giugno 2012 at 16:09

      anche Hamilton voleva vincere ed è 14esimo. aspettiamo domani…

      • sc

        22 giugno 2012 at 16:13

        questo è vero però mentre hamilton spesso nelle libere è dietro per poi esplodere in qualifica, massa rimane dietro e basta…o comunque anche se ottiene un buon tempo e sempre distante da alonso…

  5. massi

    22 giugno 2012 at 16:05

    ottimo Bruno Senna

    speriamo si confermi

  6. alessandro

    22 giugno 2012 at 16:06

    Se i valori si confermano questi sarà una bella lotta in qualifica,anche se credo che alla fine emergeranno le solite squadre.
    Da notare il balzo avanti delle Caterham, ad “appena” 1,6 sec. che sembrano ora essere arrivate al livello della Toro Rosso, in pericolosa regressione (ma Ricciardo e Vergne non erano i 2 superfenomeni che dovevano vincere ogni gara, caro Helmut?)

    • Tex

      22 giugno 2012 at 16:12

      già, caterham al pari di STR in entrambe le sessioni.. 1.6 al giro per loro significherebbe concludere a pieni giri (non ci sono mai riusciti se non con l’aiuto della S.C.)

      • sc

        22 giugno 2012 at 16:17

        ahime ma io sono convinto che quest’ anno la toro rosso prenderà il posto della williams in fondo al gruppo dei team “normali”…hanno fatto una regressione tecnica spaventosa…per non parlare poi dei piloti “vincenti” che hanno ingaggiato…come si fa in un team di f1 a non schierare almeno un pilota con un pò di esperienza??

    • Maria

      23 giugno 2012 at 09:47

      mamma mia, su Ricciardo e Vergne stendiamo un velo pietoso 😉
      Fanno sembrare 2 campioni pure Alguersuari e Buemi, pensa tu…
      Io rivoglio Sutil!

  7. Sbrillo

    22 giugno 2012 at 16:10

    vettel il tempo lo ha fatto con le soft giusto? alonso invece con le medie?

    • Franco

      22 giugno 2012 at 16:14

      no no… Anche Alonso ha girato con le soft 😉

      • Sbrillo

        22 giugno 2012 at 16:17

        sei sicuro? io ho visto a spezzoni le prove e mi è sembrato che alonso non avesse messo le soft per fare il tempo

      • Mattia

        22 giugno 2012 at 16:42

        Alonso ha fatto il miglior tempo con le gomme morbide, ma, come tutti gli altri, ha girato anche con le medie.

      • Sbrillo

        22 giugno 2012 at 16:51

        adesso pure a spolliciare in giù.. suvvia ho solo chiesto perchè mi ero perso il momento in cui alonso ha girato con le morbide per il tempo e pensavo l’avesse fatto con le medie…

      • Sbrillo

        22 giugno 2012 at 17:25

        e poi ci si lamenta che il sito è pieno di ferraristi ed è di parte… a me sembra che gli anti ferraristi o tifosi di altre squadre siano di più…
        bah

      • Sbrillo

        22 giugno 2012 at 17:26

        ah dimenticavo… spolliciate quanto volete 😉

      • Gemma

        22 giugno 2012 at 19:44

        Sbrillo, premetto che non ti ho dato nessuna spolliciata 🙂 ma mi chiedevo se le spolliciate hanno qualche “effetto negativo” tranne quello di vedere il commento poco apprezzato…cioè…se mi spolliciano in giù ci perdo qualcosa o è indifferente??

      • Sbrillo

        22 giugno 2012 at 22:15

        semplicemente non mi sembrava che i miei commenti volessero scatenare “flame”.. ho solo fatto una domanda..

      • Gemma

        22 giugno 2012 at 22:41

        No sbrillo, non intendevo criticarti/provocarti…ero seria con la mia domanda…davvero vorrei sapere cosa succede con i pollici versi 😉
        E comunque hai ragione secondo me..non credo che tu abbia detto niente di così assurdo da spolliciare..

      • Slauzy

        23 giugno 2012 at 00:55

        Sono dei troll quelli che spolliciano senza motivo. Basta non farci caso… si autoestinguono!

  8. sc

    22 giugno 2012 at 16:19

    Da evidenziare poi che la caterham è a soli 4 decimi dal perez..non male considerando che le marussia prendono almeno un secondo da loro..

  9. massi

    22 giugno 2012 at 16:21

    comunque risultati da prendere con le pinze

    molti seppur con le soft non hanno spinto

    • Gemma

      22 giugno 2012 at 19:49

      Davvero?? Hai qualche info in più? Alonso ha spinto?? Grazie 🙂

  10. kimi87

    22 giugno 2012 at 16:31

    chiedo un grande aiuto ai tifosi di schumacher di copiare questa frase e di scriverla anche l’oro perchè al momento a sortito gli effetti sperati.: Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio, ego me baptizzo contro il malocchio. Puh! Puh! E con il peperoncino e un po’ d’ insaléta ti protegge la Madonna dell ‘Incoronéta; con l’olio, il sale, e l’aceto ti protegge la Madonna dello Sterpeto; corrrrrno di bue, latte screméto, proteggi questa mercedes n°7 dall’ innominéto

    • Red John

      22 giugno 2012 at 16:35

      …”l’oro”…”a” sortito…i tuoi post sono cazzotti negli occhi…

    • AleMans

      22 giugno 2012 at 16:56

      Dovrebbe farlo Schumacher questo rito 🙂
      Ve lo immaginate con Lino Banfi a fare così? =D

    • Kerpen's Lion

      22 giugno 2012 at 17:07

      Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio, ego me baptizzo contro il malocchio. Puh! Puh! E con il peperoncino e un po’ d’ insaléta ti protegge la Madonna dell ‘Incoronéta; con l’olio, il sale, e l’aceto ti protegge la Madonna dello Sterpeto; corrrrrno di bue, latte screméto, proteggi questa mercedes n°7 dall’ innominéto

  11. michele

    22 giugno 2012 at 16:34

    1. vi ricordo che se c’è un padrone ..quello è Newey!!!!

    2. vi ricordo anche, ma sicuramente già lo sapete, che la griglia di partenza si decide sabato alle 15,00 circa…

    Tutte cose che già sapete….
    ma ogni tanto è meglio ricordarle..

    state attenti a Webber..!!
    già ve lo sto dicendo da un paio di giorni..

    dopo non mi dite che non ve lo, avevo detto…!!

    • michele

      22 giugno 2012 at 16:42

      @horner

      insomma Cris…
      se dovete depotenziargli il motore..o fare qualche altra cosa..

      vi conviene cominciare da subito..
      così non se ne accorge nessuno!!!

      e..secondo me ..
      anche un po’ di bromuro nel latte…non sarebbe male…

      ormai il Moccioso è in odore di grande affare..
      e mica volgiamo svalutarlo proprio ora????

      con tutti sti piccioli in giro…
      sarebbe proprio un gran peccato!!!

      lo so che voi siete pure British,
      e vi duole il cuore…farlo..
      ma gli affari sono affari..

      dicevano i nostri cari avi dell’Antica Roma:
      “Pecunia numquam olet”!!

      tradotto in italiano:
      “il danaro non puzza mai….”!!

    • Beppe (tifoso Redbull)

      22 giugno 2012 at 16:45

      Curiosità ma Webber perchè secondo te è una “minaccia” se si può così definire?

      Beppe

      • michele

        22 giugno 2012 at 17:17

        @Beppe

        come faccio a non risponderti beppe,..??
        ormai sento più spesso te che mio cognato!!
        E ne sono felice!!

        e credo che per oggi sarà l’ultimo perché sono pieno fino al collo di incombenze..

        allora beppe….vediamo un po’…

        POEMA…

        una volta in Palestina girava un giovane Signore…che ha cambiato il mondo…
        luce dell’Umanità…

        più di tutti si ricorda di lui…di aver ridato la vita e di aver restituito la vista ai ciechi…

        ma questo anche se non fosse realmente accaduto..
        sarebbe stato la stessa cosa!!!
        Egli, infatti, apri gli occhi al mondo intero!!!

        Per un uomo..il dono più grande è quello di poter vedere..
        vedere tutto..
        le ingiustizie, le prepotenze, le menzogne, le ruberie, i tradimenti, etc…
        colui che riesce a vedere ciò..vede..pur se cieco…
        al contrario uno con 11/10 sarà sempre cieco!!!!

        Nel 2010 abbiamo assistito all’imperversare di Webber che ha inanellato Gp da sogno, andandosi, una volta, anche a riprendere una vittoria dopo un pit impossibile…

        Il mocciosetto non ci stava proprio e una volta…fece boom!!!…e finirono tutti e due sulla sabbia..

        alla RB…continuavano a dire che non facevano capanze (in napoletano),
        ma in realtà hanno ben rischiato di perdere il mondiale piloti se Nando ed il suo box all’ultimo Gp non avessero inanellato caz…te dietro caz…te…(se no il post va under investigation…).

        Nel 2011 (anno in cui la RB continuava a dominare)
        alla RB non ci stavano più..
        seghiamolo subito…e che cav..!!!
        Moccioso Uber Alles!!

        Webber è scomparso…
        nessuno l’ha più visto..
        tutto quello che sapeva se lo è dimenticato..
        non sapeva più ingranare una marcia o fare una doppietta…

        Nel 2012..la RB ha un calo nei primi Gp..ed ecco che subito comincia a rivedersi Webber…(ti ricordo che è della Vergine come Berger: se quando fa pi… non centra proprio la metà spaccata del water …si deprime!)

        A Monaco?
        Al box RB ..stanno ancora a mangiarsi le mani…ma come!!..acc…!!!
        Qualcosa non ha funzionato bene e ..con tutta quell’incertezza…non si poteva depotenziare Webber!!!

        Hai visto quello che ha fatto Mark??..un capolavoro!!!!!!
        altro che Vettel!!!

        Insomma Horner vuole Hamilton…
        ormai non ce la fa più…
        lui è un vero inglese e pure Newey..
        e sta cosa proprio non la sopportano,
        e così si risolverebbe tutto!!

        ma gli affari sono affari..!!!
        e la gallina dalle uova d’oro sta per fare l’uovo più ricco della storia…
        Vettel sta per salire sulla rampa di lancio….!!!

        Beato colui che ridiede la vista ai ciechi!!!
        e, soprattutto, beati coloro che vollero vedere!!

        spero di essere stato chiaro..
        (però se questo post lo legge Montezuma….l’affare non si fa più ..e dopo ? verranno a prendermi ovunque mi trovo…!)

        Ciao Beppe e buona partita…
        …..quella di stasera!

  12. antonio

    22 giugno 2012 at 16:35

    ”l’oro”…”a” sortito…i tuoi post sono pugni negli occhi…

  13. Francesco

    22 giugno 2012 at 16:39

    ho seguito le libere 2 e posso affermare con certezza che se la lotus parte nelle prime tre file la domenica si porterà a casa sicuramente la gara con raikkonen ritrovatissimo..
    VAI KIMIII !!

    • V-Ryven

      22 giugno 2012 at 16:55

      anche io ho visto le prove e, da tifoso di Kimi, non mi sembra che abbia registrato dei tempi da paura… anzi, era sempre ai box a momenti!!

  14. Hit

    22 giugno 2012 at 16:43

    Riguardo Massa sembra che in questo forum le notizie si leggano a metà. Lo avete capito che sta valutando il comportamento della vettura con le nuove soluzioni ed è ad un decimo da Hamilton vincitore della scorso gran premio? Collegate al cervello occhi e dita!! ca….ni incopetenti!

  15. lettore

    22 giugno 2012 at 17:56

    vettel sara il primo che farà due vittorie

  16. giacomo

    22 giugno 2012 at 18:23

    “la ferrari c’è”;
    mi sembra di leggere le scritte che si vedono ogni tanto su certi muri “dio c’è”…
    se c’è la ferrari ci sono anche le altre 6 macchine che la precedono,
    poi si vedrà

  17. f1racers

    22 giugno 2012 at 18:56

    Si Sa’ Che Le Prove Libere Del Venerdi Non Dicano Tutta La Verita Potrebbe Accadere Che Domani Massa Parta In Pole (forse)

  18. MC-Nicky69

    22 giugno 2012 at 21:55

    McLaren weekend nero all’orizzonte soffriremo qui a Valencia limitiamo i danni!

  19. Federico Barone

    22 giugno 2012 at 22:24

    Si discute di aria fritta. Nemmeno gli addetti ai lavori hanno un’idea chiara, dopo le qualifiche, di ciò che succederà in gara, il giorno dopo…

    Bastano 2° in più o in meno, 2 giri in più o in meno, per mandare all’aria la strategia.

    A me, sinceramente, questa F1 non piace. Nemmeno ora che la Ferrari è in crescita e sta lottando per il mondiale. Troppo wrestling.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati