Formula 1 | Villeneuve loda la gara di Vettel: “L’ha controllata davvero alla perfezione”

"L'incidente in pit lane? La FIA deve intervenire per cambiare le regole" ha aggiunto

Formula 1 | Villeneuve loda la gara di Vettel: “L’ha controllata davvero alla perfezione”

Ai microfoni di Federica Masolin, Jacques Villeneuve ha commentato la gara di Sebastian Vettel sul tracciato di Sakhir, sottolineando come la gestione della gomma da parte del tedesco sia stata assolutamente perfetta. Nonostante il gran passo espresso da Mercedes e Valtteri Bottas, il quattro volte Campione del Mondo ha controllato il potenziale della SF71H, completando uno stint di 40 giri con le mescole soft. Una prestazione di assoluto livello che ha permesso a Ferrari di centrare il secondo successo stagionale dopo quello in Australia. Il canadese, inoltre, ha voluto puntare la lente d’ingrandimento sull’incidente in pit lane, evidenziando come la FIA, dopo questo episodio, sia tenuta a cambiare le regole per rendere le soste molto più lente e sicure.

Ecco le parole di Jacques Villeneuve: Quella di Vettel è stata indubbiamente una grande prestazione, perché non era assolutamente previsto che dovesse andare così lungo con le gomme. Si è visto negli ultimi 10 giri che le sue soft erano praticamente finite, ma lui è riuscito comunque a tenere dietro Bottas. Beh, meno male che c’era il finlandese dietro lui e non Hamilton…”.

Vettel è uno che usa il cervello, ha proeguito. “I piloti che lo usano calcolano tutto: cosa l’altro può fare, dove ti può superare o meno. Seb sapeva che se staccava tardi in curva 1 rischiava di mettersi in crisi e alla curva 3 Bottas l’avrebbe superato facilmente. Invece ha rallentato un po’ per avere una buona uscita di curva. Ero deluso dal passo Ferrari, che non aveva quel vantaggio sulla Mercedes che si era visto per tutto il weekend. Però alla fine è riuscito comunque a tenere la posizione nonostante la gomma che stava andando. Magari se spingeva due decimi più veloce bruciava la gomma. L’ha controllata davvero alla perfezione”.

Sull’incidente in pit lane ha aggiunto: “Abbiamo visto un incidente abbastanza grave. Sono anni che si vede che c’è un pericolo assurdo durante i pit stop, il tutto per rosicchiare qualche decimo. Secondo me è la Fia che deve intervenire per cambiare le regole: che siano soste più lente, tanto lo sarebbero per tutti”.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati