Formula 1 | Surer rivela: “Hamilton potrebbe abbandonare il Circus”

"Può accadere in qualsiasi momento, ma penso che resterà della partita finchè avrà come obiettivo il mondiale " ha aggiunto

Formula 1 | Surer rivela: “Hamilton potrebbe abbandonare il Circus”

Secondo Marc Surer, Lewis Hamilton potrebbe ben presto stancarsi del circus della Formula Uno. In un’intervista rilasciata ai microfoni di Sky.de, l’ex pilota svizzero ha sottolineato come l’inglese tenga alla propria vita privata, rivelando come il quarto titolo mondiale conquistato ai danni di Sebastian Vettel potrebbe averlo avvicinato al momento dell’addio. Hamilton, ricordiamo, punta fortemente sulla propria immagine e non ha certamente nascosto il fatto che resterebbe in Formula Uno solo come pilota. Al momento c’è in ballo un rinnovo triennale con Mercedes da 150 milioni di euro, ma non è escluso che l’inglese possa cambiare aria prima del 2021.

Ecco le parole di Marc Surer: “Hamilton è un pilota molto particolare e non mi sorprenderebbe un suo addio. Molto volte la sua vita privata lo confonde, distraendolo dal vero obiettivo in Formula Uno. Un giorno potrebbe svegliarsi e dire ‘Devo andare di nuovo a correre?’ e questo potrebbe accadere già domani. Sta discutendo un rinnovo con Mercedes, ma l’addio potrebbe arrivare in qualsiasi momento. Finchè avrà come obiettivo il mondiale resterà della partita, al contrario deciderà di puntare sulla propria vita privata”.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Gyro

    1 dicembre 2017 at 12:41

    Secondo me chiuderà la carriera in Alfa Romeo-Sauber, perché per l’ Alfa i mercati Britannici e Americani sono due mercati che definire importanti per l’ Alfa è addirpoco, quindi chissà!

  2. michele

    1 dicembre 2017 at 14:00

    Ham è un eroe, e la F1 di oggi, tra Halo, e tre motori a stagione è diventata quello che è.

    Fin quando potrà puntare ad un mondiale resterà,
    poi andrà via.

    Sinceramente mi risulta preferibile la 24 ore o Indianapolis ad una Formula che ricorda sempre meno quello che era una volta.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati