Formula 1 | Sorpresa in casa Red Bull: Waché nuovo direttore tecnico del team

Prenderà in consegna le mansioni di Adrian Newey

Formula 1 | Sorpresa in casa Red Bull: Waché nuovo direttore tecnico del team

Il francese Pierre Waché è stato nominato direttore tecnico della Red Bull Racing per la stagione 2018. Il tecnico francese, ex BMW Sauber, prenderà il posto fin qui occupato da Adrian Newey, il quale potrà concentrarsi sul progetto che da un paio anni porta avanti con Ben Ainslie per l’America’s Cup. Da notare che il tecnico inglese non sarà completamente disimpegnato dal comparto tecnico della Red Bull dato che confermerà la propria collaborazione con Aston Martin per la produzione stradale e continuerà a dare, seppur in minima parte, un contributo allo sviluppo tecnico in Formula Uno. Waché è stato portato a Milton Keynes proprio da Adrian Newey nel 2013 e avrà l’opportunità di guidare uno dei centri tecnologici più avanzati al mondo.

Ecco le dichiarazioni del tecnico francese: E’ un ruolo importante, ma la responsabilità non mi spaventa. Conosco il valore di questa squadra e voglio dimostrare di valere questa grossa opportunità. Non ho intenzione di cambiare tutto: Adrian ha creato uno staff incredibile e sarebbe stupido rivoluzionare tutto. Personalmente, però, apporterò qualche piccola modifica: lui in questi anni si è concentrato molto sull’aerodinamica, ma io gradisco particolarmente la meccanica. Cercheremo di creare un bel mix”.

Roberto Valenti

Formula 1 | Sorpresa in casa Red Bull: Waché nuovo direttore tecnico del team
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati