Formula 1 | Rosberg scettico sulla Mercedes: “Potrebbero non avere più la forza dominante delle ultime stagioni”

Sulle speranze di Bottas ha aggiunto: "Molto dipenderà dalla prima parte del campionato"

Formula 1 | Rosberg scettico sulla Mercedes: “Potrebbero non avere più la forza dominante delle ultime stagioni”

Intervistato recentemente dall’agenzia di stampa DPA, Nico Rosberg ha parlato del possibile duello tra Mercedes e Ferrari nel mondiale 2019, sottolineando come la Scuderia anglo-tedesca potrebbe non avere la stessa forza dominante delle ultime stagioni.

A causa del recente cambio dei regolamenti promosso dalla FIA, infatti, il Team campione del mondo rischia di non avere le stesse certezze tecniche del passato, aspetto che potrebbe regalare agli appassionati delle clamorose novità per quello che riguarda i livelli in gioco.

Toto Wolff, intervenuto proprio su questo argomento, ha espresso dei pareri simili a quelli del tedesco, evidenziando come le nuove normative siano state strutture col fine di penalizzare le squadre più veloci.

Ecco le parole di Nico Rosberg: “Quest’anno si azzera tutto a causa delle nuove normative tecniche. No vedo l’ora di vedere cosa accadrà in pista, ma sono dell’idea che Mercedes potrebbe non avere più la forza dominante delle ultime stagioni”.

Su Valtteri Bottas ha invece aggiunto: “Molto dipenderà dalla prima parte di campionato. Se Valtteri riuscirà a fare una buona partenza e troverà un Lewis demotivato dai recenti successi, allora molto potrà cambiare”.

Formula 1 | Rosberg scettico sulla Mercedes: “Potrebbero non avere più la forza dominante delle ultime stagioni”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati