Formula 1 | Renault, Ricciardo: “Sarà difficile inseguire le altre vetture quest’anno”

"C'è molto più carico aerodinamico rispetto al 2019", ha detto l'australiano

Formula 1 | Renault, Ricciardo: “Sarà difficile inseguire le altre vetture quest’anno”

Il 2020 si preannuncia come la stagione nella quale vedremo le vetture più veloci ed efficienti di sempre: i record delle varie piste potrebbe essere abbattuto, tornando un po’ a quello che è stato il 2018. Questo comporta un carico aerodinamico importante sulle monoposto di quest’anno, e potrebbe risentirne la competizione in pista, che così come due anni fa è stata condizionata dalla difficoltà a inseguire i piloti davanti per la tanta aria sporca generata.

“Con la stabilità del regolamento, il disturbo dell’aria nel 2020 renderà le cose molto più difficili – ha dichiarato Ricciardo a Speed Week. Quest’anno abbiamo un carico aerodinamico più invasivo sulle vetture, ed essendo più veloci generiamo più aria sporca. Quando insegui qualcuno lo avverti distintamente. Quindi, su una pista come Barcellona per esempio, sarà molto difficile stare dietro un’altra vettura. E’ tutto peggiorato!”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati