Formula 1 | Montezemolo consiglia la Ferrari: “Vettel e Leclerc non devono correre per loro stessi”

"I piloti devono capire che corrono per la Ferrari", ha affermato l'ex Presidente della Rossa

Montezemolo ha inoltre aggiunto: "Vettel deve restare calmo e avere fiducia nelle proprie capacità"
Formula 1 | Montezemolo consiglia la Ferrari: “Vettel e Leclerc non devono correre per loro stessi”

Intervistato da Sky Italia, Luca Cordero Montezemolo ha parlato della gestione che Mattia Binotto dovrà attuare nei confronti Charles Leclerc e di Sebastian Vettel, sottolineando come la Ferrari debba porre delle priorità per quello che riguarda la prossima stagione.

Secondo l’ex Presidente della Rossa, infatti, il management del Cavallino deve far capire ai propri piloti che la Scuderia viene prima di qualsiasi interesse personale, soprattutto dopo un campionato estremamente difficoltoso come quello del 2019.

Per quanto riguarda Vettel, invece, Montezemolo ha riposto massima fiducia nel tedesco, evidenziando come quest’ultimo abbia tutte le capacità per tirarsi fuori dalle difficoltà affrontate nel corso della scorsa stagione.

“Leclerc è un corridore duro, ma anche un ragazzo intelligente che può diventare un campione”, ha affermato Luca Cordero Montezemolo. “Certamente ci sono stati dei momenti negativi all’interno della squadra, ma i piloti devono rendersi conto che non corrono per se stessi, ma per la Ferrari. E’ una grande responsabilità che il team deve far capire”.

Su Vettel ha invece affermato: “Seb deve restare calmo e avere fiducia nelle proprie capacità. E’ un ragazzo molto forte e ha tutte le caratteristiche per fare bene”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati