F1 | Jordan racconta il primo incontro con Schumacher: “Michael avrebbe fatto di tutto pur di correre”

"Gli chiesi se aveva già provato qui a Spa e lui mi rispose che non c'erano problemi", ha affermato Jordan

Jordan ha raccontato il primo incontro con Michael Schumacher, sottolineando come il tedesco mentì sulle sue conoscenze relative al circuito di Spa
F1 | Jordan racconta il primo incontro con Schumacher: “Michael avrebbe fatto di tutto pur di correre”

In una chiacchierata concessa ai media inglesi, Eddie Jordan ha raccontato alcune curiosità relative al suo primo incontro con Michael Schumacher, sottolineando come il tedesco avrebbe fatto di tutto pur di sostituire Bertrand Gachot al Gran Premio di Spa del ’91.

Secondo quanto dichiarato dal Manager inglese, infatti, Schumacher mentì sulle conoscenze relative al circuito di Spa-Francorchamps (affermò di conoscere il tracciato, quando in realtà non vi aveva mai girato prima.ndr), aspetto che gli permise di guadagnarsi la fiducia di Jordan e quindi di esordire in Formula 1.

“Gli chiesi se aveva già provato a Spa e lui mi rispose che non c’erano problemi”, ha affermato Eddie Jordan. “Affermava di conoscere la pista a memoria e personalmente gli credetti, anche se aveva l’aria leggermente turbata. Il suo stato d’animo mi portava a pensare che nutriva una leggera paura di salire in macchina, ma lo capivo, visto che era la sua prima corsa in F1”.

“Anni dopo venni a sapere dal suo manager che era tutto falso”, ha proseguito. “Non aveva mai provato a Spa prima di quel giorno. Lì non ci aveva mai corso. Michael mi avrebbe raccontato qualsiasi stronzata pur di mettere il culo su quella macchina”.

“In ogni caso nessuno di noi poteva mai immaginare cosa avrebbe fatto qualche anno dopo. Penso che lo ricorderemo come il più grande pilota della storia della Formula 1”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati