Formula 1 | Haas, Steiner crede nel rilancio di Grosjean: “Sta riacquistando fiducia in se stesso”

Il team principal non mette pressione all'ex Lotus: prima della pausa estiva non verrà presa alcuna decisione sul suo futuro

Formula 1 | Haas, Steiner crede nel rilancio di Grosjean: “Sta riacquistando fiducia in se stesso”

Nonostante si ritrovi ancora a zero punti nella classifica piloti dopo le prime otto gare della stagione, la Haas crede ancora in Romain Grosjean. “Per me, l’obiettivo è sempre quello di riportare Romain a garantire le performance di cui è capace” – ha dichiarato il team principal Guenther Steiner direttamente da Le Castellet. “Ha fatto bene in Canada, anche se non ha raccolto punti, ma sento che ha riacquistato la sua vecchia fiducia in se stesso. I recenti miglioramenti della macchina sono stati positivi per lui”.

Il complicato avvio di campionato del 32enne francese, ad ogni modo, non dovrebbe pregiudicare la possibilità di una sua conferma per il 2019: Steiner, difatti, ha dichiarato che prima della pausa estiva la Haas non prenderà alcuna decisione sulla futura line-up piloti. “Abbiamo una macchina competitiva, ma per vari motivi non siamo stati in grado di valorizzarla e non ci sono scuse per questo” – ha proseguito il manager italiano. “Dobbiamo gestire ogni weekend di gara in modo che entrambe le vetture possano essere in zona punti, anche se al momento troppo spesso le cose vanno storte”.

5/5 - (1 vote)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

F1 | GP Ungheria, le nostre pagelleF1 | GP Ungheria, le nostre pagelle
News F1

F1 | GP Ungheria, le nostre pagelle

Piastri glaciale, Hamilton dà lezioni di F1, Leclerc c'è
Oscar Piastri 10 Al secondo anno in massima categoria ecco la prima vittoria del giovanissimo talento australiano. Al pronti via