Formula 1 | GP Abu Dhabi, Leclerc e Vettel conquistano la seconda fila nelle qualifiche di Yas Marina

Leclerc non ha potuto effettuare l'ultimo sentivo a causa di una strategia errata

Ferrari in ombra nelle qualifiche di Abu Dhabi
Formula 1 | GP Abu Dhabi, Leclerc e Vettel conquistano la seconda fila nelle qualifiche di Yas Marina

I piloti della Scuderia Ferrari Mission Winnow domani alle 17.10 locali (14.10 CET) prenderanno il via dalla seconda fila, con Charles Leclerc che si schiererà dalla terza posizione con gomme medie davanti al compagno Sebastian Vettel che avrà la mescola più morbida.

Q3. Dopo essere arrivati all’ultima fase, i due piloti si sono preparati per due tentativi di attacco al tempo. Nel primo Charles ha fermato i cronometri su un 1’35”219 valido per la quarta posizione, un decimo meglio di Sebastian che ha ottenuto la quinta miglior prestazione in 1’35”339. A quel punto entrambi hanno fatto rientro al box per montare un nuovo treno di gomme morbide.

Secondo tentativo. La squadra ha atteso fino agli ultimi secondi per mandare in pista le due SF90 così da mettere in condizione i piloti di avere pista libera. Nel giro di riscaldamento, tuttavia, tutto il treno di vetture ha rallentato, dal momento che ogni pilota cercava di trovare le miglior condizioni possibili per effettuare il proprio giro lanciato. Il risultato è stato che Sebastian non è riuscito a scaldare bene le gomme e ha commesso un errore alla prima curva non riuscendo a migliorarsi, mentre Charles non è nemmeno riuscito a iniziare il giro essendo passato sul traguardo quando stava già sventolando la bandiera a scacchi. Per effetto della penalizzazione di Bottas le due Ferrari partiranno appaiate in seconda fila alle spalle di Lewis Hamilton e Max Verstappen.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati