Formula 1 | Ferrari, Camilleri vicino all’addio. Possibile il ritorno di Stefano Domenicali?

John Elkann starebbe pensando all'ex team principal per il ruolo di amministratore delegato

Formula 1 | Ferrari, Camilleri vicino all’addio. Possibile il ritorno di Stefano Domenicali?

Potrebbe esserci Stefano Domenicali nel futuro della Ferrari. Secondo quanto riportato dal Corriere del Sport nel corso della giornata di oggi, infatti, John Elkann starebbe pensando all’attuale Amministratore Delegato e Presidente di Lamborghini per il futuro della Scuderia, con quest’ultimo che prenderebbe il posto di Louis Camilleri, sempre più lontano dalla conferma nel ruolo di AD.

Nonostante la promozione avuta dopo la morte di Sergio Marchionne, il Manager maltese non starebbe rispettando le previsioni della vigilia, con la Rossa che sarebbe ben lontana dagli obiettivi prestabiliti per quello che riguarda il titolo in borsa. Una situazione che il Presidente non può accettare, soprattutto in vista di una stagione che sta per aprirsi e di una trattativa con Liberty Media che getterà delle basi in vista del 2021.

L’idea di John Elkann, proprio in tal senso, sarebbe quella di riportare alla base Stefano Domenicali, profondo conoscitore dell’ambiente Ferrari e di tutto ciò che gira attorno al mondo della Formula 1. Un progetto interessante che potrebbe strutturarsi nel corso delle prossime ore, soprattutto se l’attuale Presidente della Rossa dovesse ricevere un consenso positivo da parte dell’attuale AD di Lamborghini.

Da notare che l’arrivo dell’italiano permetterebbe a Mattia Binotto di concentrarsi maggiormente sugli aspetti tecnici, liberandolo dal compito di trattare un Patto della Concordia che sarà, quasi certamente, uno degli argomenti più caldi della prossima stagione. Domenicali conosce benissimo la politica in Formula 1 e sarebbe l’uomo giusto al posto giusto. Gli unici ostacoli? Gli anni di contratto e la stessa Lamborghini.

Vedremo nelle prossime settimane come si evolverà questo interessante scenario di mercato legato alla Scuderia di Maranello.

Formula 1 | Ferrari, Camilleri vicino all’addio. Possibile il ritorno di Stefano Domenicali?
4.8 (96%) 5 votes
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

4 commenti
  1. Pingback: F1 | Piero Ferrari: “Camilleri non è Marchionne, bisogna concedergli il tempo sufficiente per lavorare”

  2. idrija

    12 gennaio 2019 at 15:55

    Domenicali e Uno softy…senza i miliardi di audi non farebbe niente!!!

  3. Pingback: F1 | Nuova Ferrari, prosegue il lavoro sulla monoposto 2019 [VIDEO]

  4. Victor61

    7 ottobre 2019 at 21:58

    Proprio lui che con Alonso ha sfiorato il mondiale 2 volte contro Vettel e la fuorilegge RBR e poi l’hanno umiliato e cacciato dalla Ferrari? Questo modus operandi degli Elkann in stile calcistico (vedi Moggi/Juventus) lascia a dir poco di stucco…in fondo nemmeno Marchionne con tutta la sua tracotanza non è riuscito a fare un gran che con Arrivabene e Vettel che si sono fumati 2 mondiali…adesso poi pare ricandidarsi pure Montezemolo in questo teatrino delle comparse che temo non vinceranno niente comunque perché la situazione gattopardiana della Ferrari mi ricorda tanto la gestione politica del nostro paese…mah

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati