Formula 1 | Bernie Ecclestone presente in Bahrain: tornano in auge le voci di una possibile serie alternativa

"Non mi interessa il cambiamento, ma solo le cose che non funzionano" ha commentato l'inglese

Formula 1 | Bernie Ecclestone presente in Bahrain: tornano in auge le voci di una possibile serie alternativa

Week-end di visite per Bernie Ecclestone durante l’ultimo Gran Premio del Bahrain, secondo appuntamento del mondiale 2018 di Formula Uno. Nonostante la sua presenza non sia apprezzata da Chase Carey e da Liberty Media, “Mr E” ha assistito in prima persona all’ultima corsa a Sakhir, giustificando il proprio viaggio a Manama come una visita di cortesia nei confronti di Hamad, re del Bahrain.

La trasferta di Bernie, però, arriva in un momento di altissima tensione per il Circus, soprattutto in virtù degli ultimi annunci di Liberty in vista del 2021. Da notare che la presenza dell’ex Super Boss non ha fatto altro che aumentare le voci di una possibile serie alternativa, con Ferrari e Mercedes pronte a lasciare la Formula Uno.

“Non mi interessa il cambiamento, ma solo le cose che non funzionano” ha commentato Ecclestone. “E’ una perdita di tempo se inizi a cambiare le cose solo per il gusto di cambiare”.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati