Fittipaldi ricorda il test di Senna nel dicembre 1992 a Phoenix: “Voleva partecipare alla 500 Miglia di Indianapolis”

"Voleva correrci perché conosceva la mia storia", ha sottolineato il due volte campione del mondo

Fittipaldi ricorda il test di Senna nel dicembre 1992 a Phoenix: “Voleva partecipare alla 500 Miglia di Indianapolis”

Protagonista del nuovo postcast settimanale Beyond The Grid, pubblicato sul sito ufficiale della Formula Uno, Emerson Fittipladi ha parlato del rapporto con il compianto connazionale Ayrton Senna.

Emmo ha ricordato il test effettuato da Senna a bordo della Penske nel dicembre 1992,  per un eventuale approdo dell’allora pilota della McLaren nel campionato Formula CART 1993 con relativa partecipazione alla 500 Miglia di Indianapolis.

Avevo chiesto ad Ayrton di provare la mia macchina,  perchè l’anno seguente avrebbe potuto correre a Indianapolis in quanto anche Nigel si stava preparando per partecipare e dissi: ‘Immaginate la Indy con Mansell e Senna? Sarebbe incredibile!’ Successivamente Ayrton mi diede la sua disponibilità”, ha detto Fittipaldi.

Continuando a raccontare l’episodio, il due volte campione del mondo ha poi aggiunto: “Chiamai Roger (Penske, ndr) e gli dissi che Ayrton aveva accettato e organizzammo così un test su un circuito stradale. Provammo sul tracciato di Phoenix che era poco utilizzato. Rimasi tutta la settimana con Ayrton ed è stata un’esperienza fantastica, andò molto veloce. Voleva gareggiare a Indianapolis perché conosceva la mia storia”.

Senna invece preferì rimanere in Formula Uno, continuando la sua permanenza in McLaren (il brasiliano firmò un contratto a “gettone” con Woking, ndr) rimasta orfana del motore Honda e ripiegando sul poco competitivo Ford.

Fittipaldi ricorda il test di Senna nel dicembre 1992 a Phoenix: “Voleva partecipare alla 500 Miglia di Indianapolis”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati