Fittipaldi: “Alonso merita il terzo titolo piloti”

Fittipaldi: “Alonso merita il terzo titolo piloti”

Emerson Fittipaldi ha risposto alle affermazioni secondo cui Fernando Alonso non meriterà il titolo 2010 se non dovesse vincere in Brasile o la domenica successiva ad Abu Dhabi.

Lo spagnolo è in testa al mondiale con 11 punti su Webber, ma alcuni esperti ritengono che 7 di questi 11 sono stati ottenuti illegalmente grazie alla faccenda degli ordini di scuderia a Hockenheim.
Ma il brasiliano Fittipaldi, 2 volte campione del mondo come Fernando, sostiene che il pilota della Ferrari merita in pieno il suo attuale punteggio.

“Se vincerà sarà perchè è il migliore”, ha detto il 63enne a Interlagos. “I giochi di squadra sono sempre esistiti”, ha riferito al giornale spagnolo Marca. “Vedo Alonso come il miglior pilota del momento; con il temperamento migliore e le maggiori capacità di reagire ai problemi.”

“Sarà un grande 3 volte campione del mondo, con pieno diritto”, ha aggiunto Fittipaldi. Gli altri piloti di F1 tre volte iridati sono Jackie Stewart, Niki Lauda, Nelson Piquet e Ayrton Senna.

Filippo Ronchetti

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

29 commenti
  1. David

    6 Novembre 2010 at 15:38

    Alonso non merita il terzo titolo
    quest’anno è stato molto fortunato e piace vincere facile!!
    vince grazie agli ordini di scuderia
    vince grazie al crash gate
    vince grazie che gli altri team rompono
    non ha fatto tanti sorpassi

    è un pilota ladro e fortunato !!!

    🙂

  2. schubaffo

    6 Novembre 2010 at 15:39

    povero David… che rosicone (quindicenne) che sei… 😀

  3. leonardo

    6 Novembre 2010 at 15:59

    Finalmente David non scrive ‘ parole sante’ 😀
    pensavo fosse un entità stile programma-Matrix predisposto a scrivere solo quello 😀

  4. mikoko

    6 Novembre 2010 at 16:14

    alonso e’ il meglio pilota attualmente in pista gli altri sono bravi ,ma psicologicamente non anno il sangue freddo e la calma di alonso e non sanno come si vince un mondiale

  5. Salvatore

    6 Novembre 2010 at 18:18

    Alonso è un fuori classe gli altri sono bravi basta vedere la differenza che c’è tra lui e Massa,(che per poco non vinceva un mondiale),che hanno praticamente la stessa vettura mentre gli altri piloti con le stesse auto più o meno si equivalgono.

  6. Misteriusman

    6 Novembre 2010 at 19:51

    Il mondialle lo vincerà il più fortunato dei piloti mai esistiti, cioè Culonso la storia passata insegna quando e li nella lotta lui esce semopre vincente per merito delle sfortune altrui.
    Saluti a tutti e buon gran premio e speriamo vinca il binomio più veloce non il più fortunato!!!!!!!

  7. pastaker

    6 Novembre 2010 at 20:17

    veramente il mondiale 1999 fu la vera “sagra degli errori”, e non tanto il 2008. E poi meglio così, è più divertente e imprevedibile.
    Si, è vero, si parla dei punti di Hockenheim ma non del furto di Valencia, costato 15 punti ad ALonso come è stato giustamente scritto da Sandro. E fuori gioco sarebbe stato anche Vettel, oltre al duo McLaren…

    OT: Strige, non credere nè pretendere che siano tutti atei come te. La Scienza è una cosa, ma non spiega tutto…l’aveva detto anche Einstein

  8. pastaker

    6 Novembre 2010 at 20:18

    Misteriusman rosicone 😀

  9. Daniele

    7 Novembre 2010 at 00:17

    Quotone per Strige.
    Andando al limite della vettura ed oltre si ottiene l’effetto hamilton, ovvero distruggere le gomme e a volte macchina stessa. Un pit stop in piu’ o un DNF costano piu caro di perdere 3 decimi su un giro.

    PS:
    AGGIUNGETE BRABHAM SU COOPER GRAZIE, LA F1 MODERNA ESISTE GRAZIE ALLA LORO VITTORIA.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati