F1 | Wolff sul rinnovo di Bottas: “Questa firma è importante per mantenere la nostra forza”

"Quest'anno stiamo vedendo il miglior Bottas in Mercedes", ha aggiunto l'austriaco

Bottas rimarrà in Mercedes per un'ulteriore stagione
F1 | Wolff sul rinnovo di Bottas: “Questa firma è importante per mantenere la nostra forza”

Tramite le colonne ufficiali del sito Mercedes, Toto Wolff ha commentato con soddisfazione il rinnovo di Valtteri Bottas per il mondiale 2021 di Formula 1, sottolineando come questa firma, già nell’aria da diversi giorni, permetterà alla Mercedes di confermare la stabilità di performance mostrata dalla squadra nel corso delle ultime tre stagioni.

Bottas, ricordiamo, ha firmato un contratto annuale fino alla fine del 2021, ma non è escluso che la Mercedes, risultati permettendo, possa confermare la fiducia in lui anche per il nuovo corso tecnico che si aprirà a partire dal campionato 2022.

“Siamo entusiasti della firma di Valtteri e del fatto che rimarrà in questa squadra per almeno un’altra stagione”, ha affermato Toto Wolff. “Stiamo ammirando il Bottas più forte da quando corre in Mercedes, sia dal punto di vista fisico che mentale. E’ secondo in campionato e ha chiuso l’ultimo campionato come vice Campione del Mondo. Sta giocando un ruolo chiave nelle performance complessive della squadra e siamo felici di proseguire questa collaborazione”.

Sulla line-up ha aggiunto: “Oggi abbiamo il più forte abbinamento dei piloti in griglia di partenza e la firma di Valtteri è il primo passo per mantenere questo status anche in futuro. E’ un ragazzo schietto e laborioso, senza contare che nutre un buon rapporto con tutta la squadra, compreso il suo compagno di scuderia, il che non è scontato quando si combatte per il titolo”.

“Non vedo l’ora di vederlo alzare ulteriormente l’asticella insieme a noi quest’anno e anche nel 2021”, ha concluso l’Direttore esecutivo di Mercedes AMG Petronas.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati