F1 | Williams, Kubica rallentato da una noia meccanica: “Perso tempo prezioso”

Russell: "Abbiamo completato un sacco di giri ed è stato un venerdì' relativamente positivo"

Kubica e Russell hanno chiuso le libere di oggi in ultima e penultima posizione
F1 | Williams, Kubica rallentato da una noia meccanica: “Perso tempo prezioso”

Ultima e penultima posizione per Robert Kubica e George Russell nelle sessioni di prove libere valide per il Gran Premio di Spagna, quinto appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1. Grazie alle modifiche portate in pista nel corso della giornata di oggi, la Williams è riuscita a ricucire parzialmente il gap con le monoposto di centro gruppo, migliorando una situazione estremamente complessa fino a qualche settimana fa.

L’obiettivo, adesso, sarà proseguire su questa strada, cercando di compiere un’ulteriore passo in avanti nelle libere in programma nella mattinata di domani.

“Per la nostra squadra è positivo tornare a Barcellona”, ha dichiarato George Russell al termine delle libere di oggi. “Abbiamo completato un sacco di giri ed è stato un venerdì’ relativamente positivo. Con le modifiche portate qui siamo più vicini al gruppo rispetto a quanto ci aspettavamo. Abbiamo imparato diverse cose da quello che abbiamo provato e i dati ci hanno indirizzato su cosa lavorare in vista di domani”.

Qui invece le valutazioni di Robert Kubica: “Le sensazioni al termine delle FP1 non sono state male e siamo riusciti a completare tutto il nostro programma. Per quanto riguarda il pomeriggio, invece, abbiamo accusato un piccolo problema alla macchina e questi ci ha portato a perdere 30 minuti. Il feeling con la vettura, inoltre, non è stato uguale a quello della mattina e dobbiamo capire il perché. Cercheremo di capire cosa è cambiato”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Zac

    10 Maggio 2019 at 22:46

    Se qualcuno si stesse chiedendo dov’era finito il logo del Financial Times.
    L’ho visto. È nella parte interna della paratia laterale, vicino al bordo finale, in alto,dietro l’ala posteriore.
    Invisibile nella vista laterale, e comunque di dimensioni talmente ridotte, che è difficile accorgersene anche nella ¾ posteriore.
    Soldi buttati.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati