F1 | Williams, Kubica: “Gara folle, ma ha portato a casa l’auto senza errori”

Russell: "Non erano le condizioni ideali, ma abbiamo ottenuto il miglior risultato dell'anno"

F1 | Williams, Kubica: “Gara folle, ma ha portato a casa l’auto senza errori”

Dodicesimo e tredicesimo posto per le Williams nel Gran Premio di Germania. A prevalere tra le due monoposto di Grove è stata la quella di Robert Kubica, che ha preceduto sotto la bandiera a scacchi la FW42 gemella di George Russell di circa 1″4.

In seguito alle penalità comminate alle Alfa Romeo di Raikkonen e Giovinazzi, Kubica ha agguantato la decima piazza (primo punto per il polacco dal ritorno nel Circus, ndr) e Russell l’undicesima.

 “Oggi è stata una gara folle e la pista era molto scivolosa. Sono riuscito a portare l’auto a casa senza errori, che è la cosa più importante. Anche se correre in condizioni bagnate e mutevoli non è una novità per me, sono passati nove anni dall’ultima volta che l’ho sperimentato in un’auto di Formula Uno e sicuramente mi ha rinfrescato la memoria”, ha dichiarato Kubica.

È stato estremamente impegnativo. Non erano le condizioni ideali per nessuno là fuori ed è stata una lunga gara. Avremmo dovuto mettere le slick con la penultima Safety Car, ma penso che abbiamo adottato un approccio conservativo quando avremmo dovuto azzardare. C’erano 13 o 14 altri piloti sulla griglia che non lo hanno fatto, quindi non abbiamo sbagliato, ma abbiamo avuto l’opportunità di fare la giusta chiamata. È stato il miglior risultato dell’anno. Sembra ok ma c’era una possibilità di fare di più”, ha detto Russell.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati