F1 | Ufficiale: Interlagos resta nel Circus fino al 2025

Sancito ufficialmente il rinnovo dello storico impianto di San Paolo

L'evento cambierà denominazione, passando da GP del Brasile a GP di San Paolo
F1 | Ufficiale: Interlagos resta nel Circus fino al 2025

Il tracciato di Interlagos rimarrà in Formula Uno almeno fino al 2025. Ad annunciarlo è stato il sito della Formula Uno attraverso un comunicato stampa pubblicato questa sera. La storica pista di San Paolo conserva dunque il suo posto in calendario, facendo così decadere definitivamente l’idea di postare il GP a Rio.

A cambiare però sarà la denominazione dell’evento che passerà da nazionale (Gran Premio del Brasile) a locale (Gran Premio di San Paolo). Tra le novità figura anche l’introduzione di un nuovo promotore dell’appuntamento che sarà Brasil Motorsport, una società controllate da Mubadala facente capo ad Abu Dhabi.

Siamo lieti di annunciare che la città di San Paolo continuerà ad ospitare il Gran Premio del Brasile fino al 2025 e non vediamo l’ora di lavorare con il nostro nuovo promotore negli anni a venire – ha dichiarato il CEO uscente del Circus Chase Carey –Il Brasile è un mercato molto importante per la Formula 1 con fan appassionati e una lunga storia in questo sport. La gara in Brasile è sempre stata un momento clou per i nostri fan, i piloti e i nostri partner e non vediamo l’ora di offrire ai fan della Formula 1 un’entusiasmante gara a Interlagos nel 2021 e nei prossimi cinque anni”.

È una grande gioia poter annunciare che Interlagos continuerà a ospitare uno degli eventi più importanti del motorsport mondiale – ha detto il sindaco di Sao Paul, Bruno Covas – Abbiamo fatto uno sforzo enorme per mantenere la gara nella nostra città. Abbiamo una solida infrastruttura per i turisti, per la sicurezza pubblica e offriamo servizi di prim’ordine. Crediamo che ospitare il Gran Premio, oltre a promuovere la nostra città nel mondo, continuerà a portare contributi importanti come la creazione di posti di lavoro e la generazione di reddito. Abbiamo visto studi che dimostrano che per ogni real investito nel GP di San Paolo, ne vengono generati 5,2 per l’economia locale”.

 “Siamo molto entusiasti di poter lavorare con la Formula 1 – ha sottolineato Alan Adler di Brasil Motorsport – La gara di F1 si tiene a Interlagos dagli anni ’80 ed è uno dei circuiti più rispettati del calendario. I brasiliani sono appassionati di sport motoristici e di velocità, il Brasile ha una lunga tradizione di grandi piloti che a sua volta ha creato una grande moltitudine di fan della F1 nel nostro paese. Credo che grazie alla nostra esperienza di lavoro con rinomati marchi globali, possiamo fare un ottimo lavoro nell’unire sport, marchi e intrattenimento. Saremo in grado di fornire nuove esperienze al pubblico, sia dentro che fuori dalle piste”. 

Il prossimo anno il Gran Premio di San Paolo si svolgerà il 14 novembre e sarà la terzultima tappa del Mondiale 2021.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati